Connect with us
rudy-zerbi-arisa

Amici

Amici, Arisa stronca Zerbi: la battuta “matematica” è virale

La maestra di canto lancia una frecciatina al collega, dimostratosi indelicato nei confronti dell’allievo Andre al quale ha appioppato un misero uno

Nel corso della puntata del Daytime di Amici 22 trasmessa su Canale 5 quest’oggi, 23 settembre, la produzione ha voluto dedicare un lungo spazio a Andrea Mandelli in arte Andre, uno dei cantanti gestiti da Arisa. In occasione della puntata in cui il cantante ha fatto il suo ingresso nella scuola ottenendo il banco, Andre si è beccato commenti al vetriolo da parte di Rudy Zerbi, lamentatosi dei suoi eccessivi “belati” durante la performance. Zerbi, così come gli altri prof, ha avuto l’occasione non soltanto di mettere il veto sull’entrata del concorrente ma anche di valutare con un voto da a 10 l’esibizione.

Fino alla puntata di oggi, a nessuno era dato sapere quale fosse stata la valutazione applicata da Zerbi nei confronti di Andre, che ha rivelato oggi alla maestra Arisa la sua “pagella”. Zerbi gli ha appioppato un “1”, un voto decisamente molto basso che di certo non gli avrà fatto piacere. Quando Arisa l’ha scoperto, si è lasciata andare ad una battuta che è già diventata virale. “Non ti preoccupare che non sa contare di più” ha commentato Rosalba Pippa, lasciando intendere che il collega non ne sapesse poi così tanto di matematica. Non contenta, la cantante ha anche ironicamente aggiunto: “Ci piace anche belare a noi, non ti preoccupare”. Le parole di Arisa, ovviamente, sono state riprese da decine di account Twitter, che hanno commentato divertiti la frecciatina al prof di canto: qui sotto alcuni dei tweet più gustosi.

Amici 22, il racconto di Andre: il concorrente è stato adottato

Quest’oggi, oltre alle lezioni di canto e di ballo, i telespettatori di Canale 5 hanno anche assistito ad un’interessante rivelazione su Andrea Mandelli. Il cantante, che di sé fino ad ora non aveva rivelato nulla o quasi, ha raccontato ai suoi compagni di avventura una vicenda del suo passato piuttosto dolorosa. Il concorrente non è infatti italiano, ma ha origini straniere: quando aveva solo 10 anni, Andre fu adottato in Ucraina da quelli che oggi chiama mamma e papà. Ecco le sue parole ai compagni:

“Quando ero in orfanotrofio eravamo 7 compagni su in un istituto di 300 bambini in Ucraina e ogni tre per due io mi nascondevo dalle maestre e iniziavo a canticchiare sempre in un angolino. Per i loro canoni cantare era brutto, sapevano che io continuavo a scappare e cantavo a prescindere. E allora hanno iniziato a cercare le maestre con il direttore dell’istituto dei concorsi di musica e canto. Ritengo di essere fortunato, con la musica ma anche con la vita. A 10 anni generalmente non ti adottano, perché sei già grande anzi è raro che ti adottino a 10 anni. Sono arrivate queste due persone sconosciute che adesso si chiamano mamma e papà e mi dicono ti vogliamo portare via. Siamo la tua mamma e il tuo papà io manco sapevo cosa significasse. Sono venuti in Ucraina, ci hanno messo 5 anni ad adottarmi.”

Le parole di Andre sono state particolarmente toccanti per tutti i ragazzi che hanno assistito al suo racconto, e soprattutto per Niveo, che dopo aver sentito parlare Andre è scoppiato a piangere.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Altro in Amici

Post Popolari

Scelti per voi

To Top