Connect with us
mattia amici punizione daytime

Amici

Amici 22, il caso pulizie si complica: Gianmarco stronca Mattia

Tensioni fortissime tra gli allievi del talent di Maria De Filippi nel daytime del 29 novembre 2022 con Zenzola che scatena l’ira di molti

È ancora caos ad Amici di Maria De Filippi per via delle mancate pulizie nella casetta. Il daytime di oggi va avanti dal momento con cui si era concluso l’appuntamento di ieri, ovvero con la conduttrice che cerca di spiegare agli allievi cosa sta accadendo. Inevitabilmente continuano le discussioni tra cantanti e ballerini, tra accuse e attacchi. In particolare a creare più tensioni ci pensa Mattia Zenzola.

Andando per ordine, ieri si sono accesi vari scontri tra gli allievi di questa edizione. Non solo, Maria ha esposto a tutti loro il provvedimento disciplinare che Rudy Zerbi ha proposto alla produzione. Il professore di canto ha chiesto l’eliminazione di tre cantanti e tre ballerini che arriveranno ultimi nelle classifiche delle gare di canto e ballo della prossima registrazione.

Chiaramente per gli allievi, ma anche per i telespettatori, questa non è una decisione corretta. Il motivo? Rischierebbero di uscire da Amici 22 anche coloro che hanno sempre eseguito le pulizie in casa. De Filippi oggi fa presente all’intera classe che finora i nomi degli allievi che la produzione le ha rivelato come quelli che puliscono sempre sono: Maddalena, Rita, Cricca, Megan e Ramon.

A questi nomi, i cinque allievi ne aggiungono altri quattro, quelli di Ludovica, Federica, Samuele e Wax. Così prendendosi le loro responsabilità Samu, Aaron, Piccolo G, NDG e Tommy scendono dalle scalinate della casetta. Risultano loro quelli che non si dedicano alle pulizie domestiche. Durante la votazione, però, nessuno salva Niveo e Mattia.

“Siamo un gruppo Niveo, nessuno ti sta votando”, urla Maddalena. Il cantante, però, fa presente di aver pulito qualche volta di notte, quando nessuno di loro poteva vederlo. Samu però non ci sta: “Ma non puoi pulire tutti i giorni di notte!”. Dopo di che, interviene Cricca, il quale ritiene che anche Mattia debba scendere, sostenuto da Ramon.

Zenzola, però, continua a dichiarare insistentemente: “Rimango del fatto che sto con la coscienza a posto”. Gianmarco perde completamente la pazienza, in quanto non crede che il suo collega debba comportarsi in questo modo e mostra il suo disordine. “Questo di chi è? Basta dire che hai la coscienza a posto! Perché ci devi prendere per il c..o?”.

Amici 22: i professori furiosi con tutti gli allievi, Zenzola fa perdere le staffe

Gli allievi chiedono ai professori un confronto in studio. Qui Rudy Zerbi espone il provvedimento disciplinare che ha proposto alla produzione. Dopo di che, Megan fa da portavoce e fa presenta agli insegnanti che sono arrivati tutti insieme a una conclusione. Non sono solo Aaron, Piccolo G. e Tommy – che in puntata si sono alzati spontaneamente – a non pulire in casa.

A questo punto scendono i tre cantanti, seguiti da Samu, Gianmarco e NDG. Nessun altro si aggiunge al gruppo degli allievi che non partecipano alle faccende domestiche. NDG fa presente che coloro che da sempre si occupano delle pulizie non meritano di affrontare il provvedimento richiesto da Zerbi, prendendosi le sue responsabilità.

La proposta che fanno oggi gli allievi è: ogni professore decida cosa fare con i propri ragazzi. Ma NDG palesa il suo pensiero, condiviso da altri suoi compagni: “Non penso che siamo solo noi sei”. Cricca, intanto, crede che un provvedimento per tutti gli allievi sia ingiusto: “È un’ingiustizia per chi lavora e ha un’assegnazione che non gli calza alla perfezione. Tu vuoi eliminare per la nostra dote del canto che non ha niente a che fare con la pulizia”.

Viene fatto notare a questo punto che qualcuno ancora non si è alzato e non si è preso le proprie responsabilità. Megan fa questa precisazione: “Noi glielo abbiamo detto a Niveo e a Mattia che non dovrebbero stare qui”. Raimondo Todaro si scaglia contro il suo allievo, mostrando tutta la sua delusione: “O tiri fuori i co…ni o ti mando io a casa subito”.

Mentre Niveo scende e si posiziona con gli altri suoi compagni, Mattia continua a restarsene seduto tra coloro che fanno regolarmente le pulizie in casa. “Penso che il provvedimento dovremmo prenderlo tutti. Io non cambio, sto a posto con la coscienza”. Gianmarco perde ancora la pazienza contro Zenzola e subito dopo anche Todaro.

Sono tanti i telespettatori delusi dal comportamento di Mattia che continua a basarsi sulla sua coscienza. Infatti, i professori gli fanno notare che tutti i suoi compagni stanno dicendo la stessa cosa ovvero che non aiuta nel mantenere pulita e in ordine la casetta.

Nonostante questo, Zenzola resta fermo nella sua posizione. Alla fine, Mattia scende ed Emanuel Lo con calma dice la sua raccogliendo l’applauso del pubblico: “Mattia è spiacevole che non ti metti in discussione”.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Altro in Amici

Post Popolari

Scelti per voi

To Top