Connect with us
checco zalone imita albano

News

Albano commenta il virologo di Checco Zalone: “Sapevo già”, la reazione

Ieri sera il comico ha imitato il cantante di Cellino San Marco, ma lo aveva già avvisato: oggi le parole di Carrisi

Ieri sera Checco Zalone ha imitato Albano con il suo virologo a Sanremo 2022, un vero e proprio omaggio in chiave ironica. Il comico ha portato in scena un personaggio che ha preso in giro la presenza dei virologi in televisione con tanto di canzone dedicata. La ciliegina sulla torta sono stati quattro dei medici più visti in televisione comparsi su uno schermo come un coro. Checco però è sceso dalle scale con un look riconoscibilissimo: cappello bianco, occhiali e sciarpa bianca al collo.

Amadeus aveva già annunciato che il virologo in questione veniva da Cellino San Marco e si chiamava Oronzo Carrisi. Insomma, era già chiaro ancor prima di vedere Zalone in cima alle scale che avrebbe imitato il cantante. E così è stato. AdnKronos ha raggiunto Albano per un commento sull’imitazione di Checco e lui ha spiegato che ne era già a conoscenza. Il cantante di Cellino ha rivelato di aver ricevuto un messaggio da Zalone in cui gli ha anticipato che gli avrebbe reso omaggio durante il festival. Albano al momento si trova a Budapest dove si esibirà per una festa privata, ma è molto curioso di vedere la sua imitazione.

Non ha avuto modo di seguire Sanremo fino a oggi, non ha visto in diretta quindi la sua imitazione, anzi l’omaggio di Zalone, che ha poi incendiato i social con Angela. Per questo non vede l’ora di tornare in Italia e recuperare le due serate, che hanno fatto il botto in termini di ascolti. Il successo di questo Sanremo è sotto gli occhi di tutti e Albano ha ringraziato Checco Zalone per l’imitazione. Così infatti anche lui è stato in qualche modo presente: grazie a lui, ha raccontato, anche lui è stato presente sul palco insieme a Gianni Morandi e Massimo Ranieri. Pare infatti che se avesse saputo prima della loro presenza all’Ariston avrebbe chiesto anche lui di partecipare.

Il virologo di Checco Zalone era un presunto cugino di Albano, ma pare che il cantante non sapesse nei dettagli come lo avrebbe imitato. Il comico lo aveva avvisato solo di un omaggio:

“Oggi rientrerò in Italia e la prima cosa che farò sarà quella di rivedere queste serate del festival e soprattutto la gag di Checco: lui mi aveva scritto qualche giorno prima, annunciandomela e dicendo che mi avrebbe fatto un omaggio. Grazie a Checco Zalone, in qualche modo è come se ci fossi stato anche io lì a Sanremo e sono lo stesso contento”

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Altro in News

Post Popolari

Scelti per voi

To Top