Connect with us

Domenica in

A Domenica In Milly Carlucci, Ultimo e The Kolors, a Che tempo che fa Michele Riondino, Claudia Pandolfi e Noemi…

stash in posa dopo la docciaEcco tutti gli ospiti dei programmi televisivi in onda domenica 25 febbraio.

Ospiti di Quelli che il calcio del 25 febbraio 2018

Alle 13.50 riprende su Rai2 Quelli che il calcio. Conducono Luca&Paolo e Mia Ceran.

Ospite musicale della puntata è Mudimbi, terzo classificato tra le giovani proposte del Festival di Sanremo: canterà il pezzo Il mago.

Dario Vergassola, Andrea Delogu, il giornalista Tommaso Labate ed Eleonora Pedron commentano le partite della serie A al grande tavolo con il Campione del Mondo Fulvio Collovati, l’arbitro degli arbitri Paolo Casarin e il guru dei motori Giorgio Terruzzi.

Emanuele Dotto presidia come ogni domenica la postazione tecnica, mentre Melissa Greta Marchetto prosegue la sua esilarante raccolta dei commenti e dei contributi provenienti dal web. A raccontare il lato comico del calcio, e non solo, Ubaldo Pantani, questa settimana nei panni di Marco Fassone e Corrado Augias, Antonio Ornano nell’irresistibile parodia dell’inviato del tg Ferruccio Branzino e Toni Bonji alias Paride Coccio, che torna anche con il suo nuovo personaggio, un finto presentatore che irrompe nello studio generando scompiglio.

Il “pub” di Corso Sempione accoglie come ogni domenica Federico Russo e i Calciatori Brutti in compagnia della giovane attrice Virginia Robatto, della medaglia d’oro di ciclismo su strada Dino Zandegù e del piccolo Alessandro Valoti, fratello minore del calciatore del Verona Mattia Valoti. Francesco Mandelli questa settimana è a Milano per seguire la Fashion Week, mentre Mimmo Magistroni e Totò Schillaci sono in diretta da Pianello Val Tidone (PC).

Dagli spalti prosegue il racconto del campionato: seguono l’anticipo delle 12.30 Crotone-Spal Marcello Cirillo e l’attore Ivan Bacchi; a commentare Fiorentina-Chievo il cantante e attore fiorentino Lorenzo Baglioni – che ha debuttato a Sanremo Giovani con il brano Il congiuntivo – e la calciatrice del Chievo Penelope Riboldi; seguono invece Verona-Torino Giuseppe “Nanu” Galderisi e Boosta; l’ex calciatore ligure Moreno Beretta commenta Sampdoria-Udinese insieme ai Mellow Mood, gruppo reggae italiano in uscita con il nuovo disco il 6 aprile, data d’inizio del loro tour nelle principali città europee; Anna Falchi e Sara Peluso, moglie del difensore neroverde Federico Peluso, seguono il match Sassuolo-Lazio.

Ospiti di Domenica In del 25 febbraio 2018

Alle 14 torna su Rai1 Domenica In. Conduce Cristina Parodi.

Si comincia con l’amore per la danza, raccontato da un’ospite d’eccezione, Milly Carlucci, che svela novità e indiscrezioni della prossima edizione del suo Ballando con le stelle e rivela in anteprima l’identità dell’ultima coppia di concorrenti in gara.

L’amore per la musica, invece, ha i volti di Ultimo, vincitore della sezione Nuove Proposte al Festival di Sanremo 2018, e dei The Kolors, che propongono il proprio repertorio e rispondono in diretta alle domande dei loro amatissimi fan.

In studio anche una grande protagonista della canzone italiana, Donatella Rettore, accompagnata dal marito Claudio Rego, al suo fianco da più di 40 anni, per un faccia a faccia con Cristina Parodi: insieme ripercorrono la carriera artistica di Rettore e la loro lunga storia d’amore, con una sorpresa finale.

Ancora amore, questa volta per il cinema, con Carolina Crescentini e Ricky Memphis, che presentano il loro nuovo film in uscita, Sconnessi.

E poi amore e contrasti tra madri e figlie: ospiti Maria Teresa Ruta con la figlia Guenda Goria e Giulia Salemi con la madre Fariba Tehrani, per una pagina dedicata al tema “Madri e figlie: complici o rivali?”

Amore per la buona cucina, infine, con Benedetta Parodi, che propone una nuova ricetta adatta a una a merenda e va poi “A casa di…” Tiberio Timperi, per scoprire alcuni dei segreti del popolare giornalista e conduttore.

Ospiti di Che tempo che fa del 25 febbraio 2018

Alle 20.35 torna su Rai1 Che tempo che fa. Conduce Fabio Fazio.

Terminano con Matteo Renzi (leader del Pd) gli incontri con i tre rappresentanti delle coalizioni principali – centrodestra, centrosinistra e Movimento 5 Stelle – al programma.

A un anno di distanza dalla scelta di Dj Fabo di porre fine alle sue sofferenze, la sua compagna Valeria Imbrogno sarà ospite di Fazio. Insieme a lei Roberto Saviano, che ha curato la prefazione del libro dedicato alla storia di Fabiano Antoniani Prometto di perderti, scritto a quattro mani da Valeria con la giornalista Simona Voglino Levy e uscito in questi giorni nelle librerie. Inoltre, la leggenda dello sci italiano, ma non solo, Alberto Tomba, nel giorno esatto in cui ricorre il 30esimo anniversario del suo primo oro olimpico, e l’attore Michele Riondino, protagonista lunedì 26 gennaio in prima tv assoluta su Rai 1 con La mossa del cavallo, tratto dall’omonimo romanzo di Andrea Camilleri.

Lo spazio dedicato alla musica ospiterà questa settimana Max Gazzè, uscito da poco con il nuovo album Alchemaya, un progetto “sintonico” che unisce orchestra sinfonica e sintetizzatori.

Nel cast anche Luciana Littizzetto, che rilegge l’attualità con la sua ironia, e Filippa Lagerback.

A seguire Il Tavolo di Che tempo che fa con la complicità di Fabio Volo, la comicità surreale di Nino Frassica, le domande impossibili di Gigi Marzullo e la simpatia di Orietta Berti. Al tavolo, oltre a Gazzè che resterà a chiacchierare con Fabio Fazio, saranno presenti Claudia Pandolfi, impegnata su Rai1 con È arrivata la felicità, e Noemi, reduce dal Festival di Sanremo dove ha portato il brano Non smettere mai di cercarmi, Enzo Iacchetti impegnato nella tournée del nuovo spettacolo teatrale Libera nos domine, l’attore comico Gianni Fantoni, che nell’autunno del 2018 debutterà al Sistina con Fantozzi a teatro, e il cantautore e autore satirico David Riondino, noto al grande pubblico per il personaggio del cantautore brasiliano João Mesquinho, e la campionessa di snowboard Michela Moioli, che il 16 febbraio ha vinto la medaglia d’oro alle Olimpiadi invernali di Pyeongchang nello snowboard cross.

Ospiti di Non è l’Arena del 25 febbraio 2018

Alle 20.40 torna su La7 Non è l’Arena. Conduce Massimo Giletti.

Saranno i due candidati premier Luigi Di Maio (M5s) e Matteo Salvini (Lega) i protagonisti delle due interviste faccia a faccia in previsione delle elezioni politiche del 4 marzo.

Sempre rimanendo in tema di elezioni si confronteranno Roberto Speranza (LeU), Andrea Romano (PD), Daniela Santanché (FI) e Luisella Costamagna, firma de Il Fatto Quotidiano.

Nel corso della puntata si parlerà anche della misteriosa morte di David Rossi, l’ex capo della comunicazione di Banca Monte dei Paschi, precipitato da una finestra della banca senese il 6 marzo 2013. Ospiti in studio Carolina Orlandi, figlia della vedova di David Rossi autrice di del romanzo Se tu potessi vedermi ora, un memoir nel nome del padre.

Non è l’Arena torna a parlare di pensioni Francesco Boccia (PD), Anna Maria Bernini (Lega) e le testimonianza di Mauro Guidi panettiere di Ferrara e Paola Nava baby pensionata.

Fabio Traversa nasce a Bari l’11/01/1981 e, dopo alcuni mesi di vagiti e poppate, i suoi genitori si rendono conto che non riesce a fare a meno della lettura giornaliera di quotidiani, riviste, libri. Deve assolutamente essere a conoscenza dell’ultim’ora di cronaca, dei risultati di calcio e delle notizie sul panorama televisivo. E così al percorso scolastico (diploma al liceo classico e laurea in Giurisprudenza) si affianca il contatto diretto con il mondo del giornalismo (è pubblicista dal 21 ottobre 2003). Oltre a essere stato collaboratore di alcuni quotidiani locali o addetto stampa di enti pubblici o partiti ha curato (per oltre 10 anni) Reality&Show, fiore all’occhiello della blogosfera nella sezione spettacoli, e ha scritto per Tvblog.it e Soundsblog.it. Da gennaio 2018 è autore su Altrospettacolo.it e Gossipetv.com.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Altro in Domenica in

Post Popolari

Scelti per voi

To Top