Connect with us

Televisione

Luca Argentero a Sirene: il segreto per parlare con accento napoletano

luca argentero e valentina belleSasà Gargiulo di Sirene, Luca Argentero: ecco com’è riuscito a parlare con la cadenza napoletana

Un torinese che parla con perfetto accento napoletano? È il caso di Luca Argentero, attore che ha mostrato ancora una volta tutta la sua versatilità di interprete. Protagonista della nuova fiction di Rai Uno Sirene, l’ex marito di Myriam Catania non ha avuto problemi a calarsi nel ruolo del perfetto napoletano che si innamora di una creatura marina. Ma com’è riuscito l’ex concorrente del Grande Fratello ad ottenere la cadenza napoletana, tra le più difficili? Semplice: sono bastati tanto studio e preparazione. Come confessato dal diretto interessato in un’intervista al settimanale Sorrisi, Luca si allenato per mesi con la sua coach di dizione. Non solo: Argentero ha vissuto per un breve periodo a Napoli, studiando così da vicino gli usi e i costumi della città partenopea.

Luca Argentero ha vissuto a Napoli per imparare a parlare in napoletano

Argentero è attento a ogni minimo dettaglio quando si parla dei suoi ruoli al cinema e in tv. Per interpretare Salvatore Gargiulo, detto Sasà, non solo ha studiato il dialetto napoletano ma pure la tromba. Il suo personaggio è infatti un trombettista e ha analizzato a fondo questo lavoro. È stato allenato da un esperto del settore che gli ha insegnato soprattutto la mimica, ovvero dove mettere le mani sui tasti. Luca ci tiene molto alla serie Sirene, primo esperimento italiano di una fiction fantasy. “Non ricordo un personaggio a cui mi sia affezionato più di questo. È un insegnante di educazione fisica con un attaccamento al lavoro e agli studenti che riflette la sua visione della vita. È un’idealista dei sentimenti e non riesce a trovare l’anima gemella perché aspetta un amore puro. La risposta deve quindi arrivargli da un mondo ultraterreno” ha spiegato il divo del piccolo schermo.

Valentina Bellè e Luca Argentero: rapporto speciale tra i due attori sul set

Un rapporto di affetto e stima si è poi instaurato tra Luca e Valentina Bellè, la Yara di Sirene. i due attori hanno lavorato fianco a fianco per mesi e creato un feeling speciale. La giovane attrice non ha avuto problemi a definire il collega una persona umile e per bene. Tra l’altro non è la prima volta che i due lavorano insieme: in passato hanno condiviso il set del film Il permesso per la  regia di Claudio Amendola.

Per info: antonellalatilla@gmail.com

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Altro in Televisione

Post Popolari

Scelti per voi

To Top