Connect with us

Cinema

Biancaneve film con Julia Roberts: 5 curiosità

biancaneve-filmBiancaneve 2012, il film con Julia Roberts e Lily Collins

Biancaneve è un film del 2012 con protagoniste Julia Roberts e Lily Collins. La pellicola – il cui titolo originale è Mirror Mirror– è liberamente ispirata alla fiaba folkoristica di Biancaneve e i Sette Nani. In Biancaneve Julia Roberts è la regina cattiva che, dopo la morte del magnanimo re, ha rinchiuso la figliastra Biancaneve (Lily Collins) nel palazzo e ha preso il controllo del regno. Il giorno del suo diciottesimo compleanno, però, Biancaneve esce di nascosto dal castello per vedere in che condizioni si trova il suo regno. Per strada si scontra con un ricco e giovane principe di passaggio e poi in sette nani briganti, che l’aiuteranno a trovare il coraggio di ribellarsi alla strega cattiva. Ecco 5 curiosità su Biancaneve 2012.

Mirror Mirror, il film Biancaneve con Julia Roberts: 5 curiosità

1. Il film Biancaneve, il cui titolo originale è Mirror Mirror, riferito al celebre specchio della regina Cattiva, doveva originariamente chiamarsi Untitled Snow White Project.

2. Le riprese di Biancaneve 2012 si sono svolte dal giugno 2011 a Montréal, in Canada, e sono terminate nel settembre dello stesso anno.

3. Per il ruolo di Biancaneve sono state prese in considerazione molte attrici, tra cui Kristen Stewart che avrebbe lavorato nell’altro adattamento della fiaba Biancaneve e il Cacciatore. Tra le candidate alla parte c’erano Dakota Fanning, Saoirse Ronan, Bella Heathcote, Selena Gomez ed Emily Browning, ma alla fine la spuntò Lily Collins.

Biancaneve film, altre curiosità

4. In Biancaneve Julia Roberts ha avuto una pessima esperienza quando, per esigenze di copione, si è ritrovata ricoperta di guano di uccelli: “È stato disgustoso”, ha rivelato l’attrice.

5. Lily Collins ha fatto una sorpresa a suo padre Phil quando ha registrato il brano musicale da lei cantato per la colonna sonora di Biancaneve senza farlo sapere a lui. A Phil Collins, quanto pare, la canzone gli è piaciuta.

Continua a leggere
Potrebbe interessarti...
Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Altro in Cinema

Post Popolari

Scelti per voi

To Top