Connect with us

Televisione

Wanna Marchi e Stefania Nobile tornano in tv: oltre 100 ore di diretta

Le due ex televenditrici rese tristemente note da un’inchiesta di Striscia stanno per tornare in televisione con un programma da Guiness dei Primati

Tremate, tremate, le streghe son tornate. Che ci crediate o meno, Wanna Marchi e Stefania Nobile sono pronte per sbarcare nuovamente in televisione. A raccontarcelo è Il Tempo, che sulle sue pagine online ci fornisce i dettagli di una trasmissione che nel bene e nel male farà di certo parlare molto di sé.

L’appuntamento, a questo punto imperdibile, con la nuova trasmissione di Wanna Marchi e Stefania Nobile è fissato alle ore 22:300 di mercoledì 29 settembre sul canale digitale 163 GO TV, sulla piattaforma streaming “Atena tv” e in diretta Instagram. Stiamo parlando, tenetevi forte, di un format che dovrebbe battere il Guiness dei Primati. La durata prevista del programma dovrebbe infatti superare le 100 ore consecutive di trasmissione. Le porte dello studio della mamma e figlia più controverse della storia italiana si apriranno per personaggi famosi, imprenditori, star e gente comune disposti a raccontare le loro storie.

Il tutto si svolgerà in quello che, idealmente, dovrebbe essere il salotto (televisivo) di casa Marchi/Nobile. Un esperimento che, non abbiamo dubbi, scatenerà più di qualche polemica.

I trascorsi di Wanna Marchi e Stefania Nobile: dal successo sulle reti locali al carcere

Wanna Marchi è stata a cavallo fra gli anni ’80 e ’90 la regina delle televendite in tv. Insieme alla figlia Stefania la televenditrice (e a volte cantante!) ha fatto per almeno due decenni il bello e il cattivo tempo su molte televisioni locali. Il successo però si è interrotto bruscamente nel 2001, con l’inizio di una lunga inchiesta condotta da Striscia La Notizia che avrebbe scoperchiato presto un vaso di Pandora.

La trasmissione di Antonio Ricci scoprì infatti che da ormai diverso tempo Wanna Marchi e Stefania Nobile truffavano i telespettatori che incappavano nei loro inganni, spingendoli spesso anche con le minacce a sborsare cifre folli per togliere il malocchio. Il caso finì in tribunale, dove madre e figlia furono condannate a 9 anni di carcere.

Oggi le due sono donne libere. Wanna Marchi e Stefania Nobile, molto attive su Instagram, si sono infatti cimentate nell’imprenditoria, aprendo a Milano una serie di locali.

 

Continua a leggere
Potrebbe interessarti...
Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Altro in Televisione

Post Popolari

Scelti per voi

To Top