Connect with us
confronto ilary blasi vladimir luxuria

News

Vladimir Luxuria e lo scherzo a Totti: la scelta di Ilary Blasi

L’opinionista de L’Isola dei Famosi 16 ha spiegato in che rapporti è con la conduttrice, raccontando un particolare episodio

Vladimir Luxuria è l’attuale opinionista della 16esima edizione de L’Isola dei Famosi, condotta da Ilary Blasi. Tra l’attivista 56enne e la conduttrice e showgirl 40enne sembra essersi instaurato un bel rapporto. L’opinionista, vincitrice del reality show nel 2008, in un’intervista rilasciata al Fatto Quotidiano ha raccontato un divertente retroscena che ha a che fare il marito della Blasi, Francesco Totti.

Vladimir Luxuria, in un’intervista al Fatto Quotidiano pubblicata oggi 4 aprile 2022, si è raccontata a 360 gradi. Tra le tante cose la 56enne ha descritto la natura del suo rapporto con Ilary Blasi. Luxuria ha spiegato che lei e l’ex Letterina non hanno mai avuto modo di lavorare insieme prima d’ora. Le due, in ogni caso, si sono conosciute qualche tempo fa. Ecco cosa ha detto l’ex politica della conduttrice:

“Mi diverte, ci capiamo con uno sguardo e si è creata una bella sintonia: ho l’impressione di conoscerla da sempre e invece ci siamo viste solo poche volte”.

La 56enne è tornata con la memoria a un divertente episodio in cui è stata addirittura artefice di uno scherzo fatto ai danni di Francesco Totti in complicità con la moglie. L’attivista ha raccontato il fatto risalente a quando era direttrice artistica del locale Muccacassina, a Roma.

“Loro vennero ospiti. Mi fu subito molto simpatica e le dissi: ‘Facciamo scherzo a Francesco’. Mi avvicinai e gli dissi che un go-go boy non si era presentato, che eravamo in difficoltà e che pensavamo a lui come sostituto. Sbiancò, balbettò che si era fatto male alla caviglia e mi disse: ‘Chiedi all’amico mio’. Di entrambi mi colpì l’assenza di pregiudizi.

Anche verso il collega Nicola Savino, altro opinionista dell’attuale edizione de L’Isola dei Famosi, Luxuria ha riservato belle parole:

“È una persona corretta, mi fa ridere e ha un pregio enorme: non ha maschere, a differenza di molti conduttori che appena si spegne la lucetta rossa smettono di fingere facendo emergere il loro lato odioso”.

Luxuria, l’avventura a L’Isola e il rapporto con Rossano Rubicondi

Nel corso dell’intervista Luxuria ha anche rammentato l’edizione del reality del 2008, vinta da lei. In quell’occasione l’attivista ha messo zizzania tra i concorrenti, svelando il flirt tra Belen Rodriguez e Rossano Rubicondi.

“Si litiga in ufficio, si litiga in famiglia, figuriamoci su un’isola senza cibo: l’uomo affamato è un uomo arrabbiato, guardi l’altro non come un avversario ma come un’altra bocca da sfamare. Tirai fuori la storia del flirt e successe di tutto: sia con Belén che con Rossano siamo però rimasti in ottimi rapporti”.

Ovviamente la 56enne non ha potuto non parlare degli ultimi momenti in cui ha avuto contatti con Rubicondi, deceduto improvvisamente lo scorso ottobre 2021. La pugliese ha spiegato che l’ex naufrago, poco prima di morire, aveva problemi economici:

“Mi invitò anche a Zanzibar: poco prima del Covid aveva aperto un’attività lì ma a causa della pandemia aveva perso un sacco di soldi. Lui arrivò sull’isola a metà reality e la prima impressione che ebbi fu negativa. Poi, conoscendolo, cambiai idea: ogni tanto millantava cose e amava pavoneggiarsi ma era una persona profondamente buona.”

Luxuria ha anche accennato alle ragioni per cui Rubicondi ha deciso di tornare all’Isola nel 2012, quando lei ricopriva il ruolo di inviata: “Quella fu l’ultima edizione in Rai, conduceva Nicola Savino. Rossano stava vivendo un momento complicato, accettò di fare l’Isola per tenersi lontano dai problemi, poi dovette ritirarsi e visse quel momento come una sconfitta”.

Vladimir Luxuria contro Nicolas Vaporidis: “Voglio delle scuse”

Luxuria è stata recentemente protagonista di un battibecco con l’attore Nicolas Vaporidis, uno dei concorrenti de L’Isola. Quest’ultimo è stato da più parti accusato di misgendering dopo essersi rivolto all’opinionista usando parole declinate al maschile. La 56enne, dopo l’episodio, dice di aspettare delle scuse da parte sua:

 “Sono una persona positiva quindi mi auguro che Nicolas – che per altro ha fatto un film che si chiama Outing, in cui affrontava il tema dell’omosessualità, e che nelle varie interviste sembrava aperto – metta un controllo alla sua eccessiva suscettibilità e che capisca di aver detto una cosa sbagliata. Se le scuse arriveranno saranno ben accette. Io non sono mai rancorosa”.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Altro in News

Post Popolari

Scelti per voi

To Top