Connect with us

Televisione

Virginia Raffaele nel mirino degli esorcisti, lo sketch di Sanremo che fa discutere

virginia raffaele sanremo

Virginia Raffaele sotto accusa dopo la fine di Sanremo, l’imitatrice nel mirino degli esorcisti

Virginia Raffaele sta facendo parlare di se. La Raffaele ,reduce dal successo della 69 esima edizione del Festival di Sanremo, è piaciuta molto al pubblico e, nel corso delle cinque serate della kermesse canora, non ha ricevuto particolari critiche. Il “Festival delle polemiche”, così ribattezzato qua e là sul web, non accenna a frenare le discussioni. A finire sotto accusa proprio Virginia Raffaele, per un siparietto che ha fatto infuriare gli esorcisti. Sì, avete capito bene! L’imitatrice è stata fortemente attaccata dall’Associazione Internazionale Esorcisti che ha spiegato il motivo della loro polemica, in una nota ufficiale.

Virginia Raffaele attaccata dagli esorcisti, ecco cosa è stata spiegato nella nota ufficiale dell’Associazione

A finire nel mirino degli esorcisti l’esibizione della Raffaele della canzone Mamma di Beniamino Gigli. Più che un’esibizione, uno sketch comico. Parafrasando le parole della canzone come se fosse un vecchio grammofono,  sembrerebbe che la presentatrice abbia pronunciato la parola Satana per cinque volte. “Non si può essere spettatori ignari dell’esaltazione del male, o meglio di colui che ne è il rappresentante per eccellenza, il demonio, Satana. La modalità dell’evento sembra presupporre una subdola tecnica subliminale e manipolatoria. Far arrivare dei messaggi con un contenuto oggettivamente negativo a spettatori indifesi e ignari di quanto sta per essere fatto e detto è da deplorare in assoluto. Pertanto, chiediamo come cristiani a Virginia Raffaele, ma ancor più, a coloro che hanno collaborato per la scenografia relativa alla performance di chiarire a tutti e in forma pubblica le ragioni di quanto detto e fatto“, questo uno dei passaggi della nota ufficiale diramata dall’Associazione.

Virginia Raffaele non risponde alle critiche, Salvini vicino alla categoria

Per ora, la Raffaele non ha risposto all’attacco, ma al suo posto è intervenuto il Vice Premier Matteo Salvini, che ha voluto far sapere la sua vicinanza alla categoria. “Non sottovalutiamo il problema delle sette sataniche con tutti i problemi connessi. Ascoltiamo con attenzione gli esperti che ci aiutano a combattere il fenomeno“, ha concluso il politico.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Altro in Televisione

Post Popolari

Scelti per voi

To Top