Connect with us
rutelli buonamici toffanin

Televisione

Verissimo, funerali regina: il ‘giallo’ Rutelli e la strana scelta di invertire Toffanin e Cesara Buonamici

A loro tre è stato affidato da Mediaset questo appuntamento con la storia, ma il pubblico non appare contento e soddisfatto

La squadra di Verissimo è stata chiamata a seguire i funerali della regina Elisabetta, con Silvia Toffanin in studio. È stata lei a condurre, se così si può dire, l’ultimo saluto a uno dei sovrani più longevi e più amati della storia. Insieme a lei in studio anche Cesara Buonamici e Francesco Rutelli, mentre in collegamento da Londra non mancavano i giornalisti, tra cui Federico Gatti. Non c’è invece, almeno nella diretta della mattina, Antonio Caprarica, esperto della famiglia reale inglese e volto immancabile quando si parla dei Windsor.

Sul Web i commenti non sono mancati, così come le domande dei tanti che stanno seguendo i funerali della regina Elisabetta su Canale 5. In primis c’è chi si domanda perché c’è Francesco Rutelli: a cosa è dovuta la sua presenza? Il pubblico insomma si aspettava esperti dei reali, in grado di raccontare la storia dei Windsor oppure lati nascosti della stessa. Il nesso tra Rutelli e la famiglia reale inglese non è chiaro a tutti, fatto sta che anche lui abbia affiancato la Toffanin in questa diretta.

Per quanto riguarda la conduttrice alcuni non sono stati clementi. Non si riesce a comprendere a pieno la scelta di affidare a Silvia i funerali, trattandosi di un evento storico. Per molti il compito spettava a un giornalista, come per esempio Cesara Buonamici. Non a caso proprio Cesara è intervenuta spesso per raccontare e ha preso spesso la parola, rispetto a Silvia. Su Twitter ci sono diversi pareri contrari, secondo i quali Silvia Toffanin nella diretta risulterebbe un po’ ingessata. Verissimo è registrato. Magari, però, è questa particolare diretta a farla risultare tale.

Certo è che alcune piccole gaffe di Silvia Toffanin non sono mancate. Per esempio ha raccontato che stava per arrivare Tony Blair, ma la Buonamici ha subito corretto dicendo che era già seduto. Poi ha detto che Harry e William erano in macchina insieme a papà re Carlo, invece Harry era sì nello stesso corteo ma sull’auto che seguiva quella del re e del nuovo erede al trono William.

Le scelte Mediaset sui funerali della regina Elisabetta non hanno convinto in tutto e per tutto. Per esempio qualche utente si è lamentato delle inquadrature: troppo spazio allo studio quando invece il pubblico voleva immagini in diretta da Londra, e a tutto schermo. Come ha fatto Rai Uno, dove dallo studio arrivano solo le voci e non le immagini. Tanti hanno scritto che è una fortuna la presenza della Buonamici: “Con la sua esperienza e professionalità si prende i suoi spazi commentando intelligentemente il funerale della Regina”. Alcuni hanno notato che la Toffanin ha parlato spesso sugli altri, accavallando le voci. “Spiace dirlo ma Verissimo e la Toffanin non sono adatti a questo evento”, si legge ancora. Naturalmente, seppure in minoranza, c’è anche chi ha apprezzato la scelta di Silvia: “Sto amando il modo in cui sta raccontando questo momento”.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Altro in Televisione

Post Popolari

Scelti per voi

To Top