Connect with us
Perego e Ventura su Rai Due

Gossip

Ventura e Perego tradite, confessioni intime: “Censimento non è completo”

Le due colleghe, conduttrici e amiche si confessano: tv, amori e tradimenti

Paola Perego e Simona Ventura non stanno nella pelle. Domenica 3 ottobre debutta ‘Citofonare su Rai 2’, lo show che le vedrà entrambe protagoniste al timone. E pensare che fino a pochi anni fa Super Simo e la collega non erano affatto in buone. Dire che si detestavano, sottolineano entrambe, è esagerato. Sicuramente, però, non scorreva buon sangue tra loro. Intervistate dal magazine Oggi, hanno spiegato che lo scarso feeling era dovuto al fatto che all’epoca facevano parte di due scuderie differenti: Paola a quella del marito Lucio Presta, la Ventura a quella di Lele Mora (oggi invece anche la Tigre di Chivasso è entrata a far parte del team Presta). A far scoccare la scintilla la difesa pubblica che Simona fece di Paola quando ci fu la bufera sulle frasi relative alle donne dell’Est in Rai. NE seguì una pizza assieme e l’inizio di una bella amicizia. Nella lunga chiacchierata al magazine le due donne hanno pure parlato dei tanti tradimenti subiti nei rispettivi matrimoni con gli ex calciatori Andrea Carnevale e Stefano Bettarini.

Paola fu sposata con Carnevale quando lui giocava nel Napoli di Maradona. Ricorda quel periodo con felicità, dove si facevano un sacco di feste. Spazio pure a un pensiero su Maradona: “Un amico vero, un uomo di una generosità e bontà uniche”, sottolinea la Perego che però fu tradita più volte dall’ex marito. “Io ho scoperto tutto, e tutte – ma temo che il censimento non sia completo, dopo che era finita per altri motivi”, racconta la conduttrice. Oggi con Carnevale, nonostante tutto, i rapporti sono ottimi (“Siamo come dei parenti stretti che si vogliono bene”).

Di tradimenti ne sa qualcosa anche la collega Ventura. Per usare un eufemismo, Bettarini non fu proprio un santo. “Ho chiuso gli occhi, anche io ho commesso degli errori. Ma con Stefano adesso siamo in buona”, narra Super Simo.

Si torna a parlare di tv e del programma che condurranno in tandem su Rai Due. L’idea della ‘doppia’ conduzione è balenata alla Perego nel momento in cui stava scrivendo lo show con il suo gruppo di autori e cercava un guizzo che rompesse gli schemi, pur restando nel solco dei contenitori domenicali della Rai: “Allora mi sono detta: ‘Ma perché non mettere a condurre due donne? Non l’ha fatto mai nessuno!’”. Detto, fatto!

Quando alla Ventura è arrivata la proposta, ha accettato subito. I cosiddetti gufi già si sono mossi, scommettendo che il progetto non durerà, così come, sempre secondo i gufi, non durerà il sodalizio tra le due ‘prime donne’ della tv italiana. “So che girano già scommesse su quanto dureremo. Ve lo dico io: moltissimo, dureremo!”, afferma con convinzione Simona. Le fa eco la Perego: “Se la trasmissione andasse bene sarebbe un successo contro tutto e tutti. Già me li vedo, i gufi. E soprattutto le ‘gufe'”.

Infine si ritorna all’antica rivalità che le vide schierate su fronti opposti: “Appartenevamo a due squadre diverse, lei a quella di Lele Mora, io a quella di Presta. Ci guardavamo con prudenza, per usare un eufemismo“, dice la Perego. E la Ventura: “Io avevo grande stima di Paola, ma non potevo esprimerla pubblicamente: la mia fazione mi avrebbe linciata”.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Altro in Gossip

Post Popolari

Scelti per voi

To Top