Connect with us
venezia e influencer

Moda e Bellezza

Venezia78, red carpet: perché ci sono gli influencer e chi li sceglie

In laguna, sul red carpet del prestigioso Festival del Cinema, ci sono anche i cosiddetti influencer: ecco perché e chi li sceglie

Come ogni anno, con l’arrivo de La Mostra del Cinema di Venezia o del Festival di Venezia, per dirla in maniera meno tecnica, sui social tantissimi utenti si chiedono perché sul red carpet sfilino una miriade di influencer che nulla hanno a che fare con la settima arte. L’interrogativo si è ripresentato anche quest’anno e da ieri circola in rete (la kermesse è iniziata l’1 e si concluderà sabato 11 settembre).

Per prima cosa è bene spiegare che negli ultimi anni il Festival si è ‘allargato’ ed ha aperto le sue porte non solo alle star del cinema ma anche ai cosiddetti personaggi ‘influenti‘ dei social. D’altra parte, visto il prestigio di cui gode la rassegna cinematografica non c’è da stupirsi che il tema principale, la settima arte, si leghi al glamour e alla moda, come da sempre succede. E visto che il glamour e la moda negli ultimi tempi passano in buona parte pure da Facebook, Instagram e altre piattaforme, ecco che gli influencer sono entrati nell’immaginario della Mostra della laguna.

Chi decide chi va a Venezia? Diversi brand della cosmesi, della gioielleria, dell’abbigliamento e di altri settori fungono da sponsor al Festival. Si tratta di quegli stessi brand che hanno legato il loro marchio ad alcuni influencer. Questi, quindi, vengono scelti proprio dai brand a cui fanno da sponsor. Si spiega così il motivo per cui sul red capet arrivano Paola Turani, Chiara Ferragni, Cristina Fogazzi, Giulia Valentina, Giulia De Lellis, Cecilia Rodriguez e altre personalità note del web.

Alla luce di ciò, il Festival di Venezia – pure la 78esima edizione in corso in questi giorni non fa eccezione – si presenta come un evento a 360 gradi che unisce la prerogativa artistica relativa al cinema a quella del marketing, condito dalle caratteristiche proprie dello charme e del glamour.

Sul tappeto rosso si possono ammirare anche le top model (in laguna sono già sbarcate Greta Ferro, Sara Sampaio, Barbara Palvin, Bianca Balti). Il principio è il medesimo di quello valido per gli influencer: le case di moda, visto il prestigio di cui gode la Mostra, tengono a schierare i loro assi nella manica per promuoversi e mostrare le loro creazioni.

A ciò si aggiunge che attorno alla kermesse vera e propria ci sono molti eventi collaterali. Anche in questo caso foraggiati da sponsor e realtà che vogliono sfruttare la vetrina offerta dal Festival per proporre i loro prodotti, a cui spesso sono legati i volti di famosi influnecer. Si spiegano così anche quei casi in cui le celebrità del web a volte sostano in laguna durante la rassegna, senza però sfilare sul red carpet.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Altro in Moda e Bellezza

Post Popolari

Scelti per voi

To Top