Connect with us
Mara Venier, evento Padre Pio

Televisione

Una voce per Padre Pio, mugugni e malumori tra il pubblico: “Rsa show”

L’evento trasmesso da Rai Uno ha aizzato alcuni mugugni tra il pubblico della rete ammiraglia della tv di stato

Vista la scaletta di Una voce per Padre Pio 2022, c’era da aspettarselo qualche mugugno. E infatti diversi utenti che hanno seguito l’evento su Rai Uno non si sono trattenuti dal criticare l’età media degli ospiti invitati sul palco. Eccezion fatta per Matteo Bocelli (24 anni) e Andrea Sannino (36), il resto della ‘truppa’ dei cantanti protagonisti della serata ha un’età media oltre i 65 anni. D’altra parte che Albano, Riccardo Cocciante, Orietta Berti, Beppe Fiorello, i Matia Bazar, i Ricchi e Poveri, Shel Shapiro e Franco Ricciardi non siano proprio di primo pelo è piuttosto evidente. Evidenza che ha portato qualche telespettatore ha porsi ironicamente una domanda: ma la Rai, per non precisati motivi, è costretta a non abbassare l’età media degli ospiti?

Su Twitter c’è chi si è sbizzarrito. “Evidentemente hanno deciso che Padre Pio non è un Santo per giovani”, ha scritto un utente. “Bisognerebbe anche mettere un po’ di gioventù… quando conduceva Giletti c’erano sempre i cantanti di Amici e il vincitore di Sanremo”, ha sottolineato un altro telespettatore. E ancora: “Albano e così la fiera della bocciofila può continuare alla grande”. “Un bel ciaone al target commerciale. Rsa show”, la chiosa sarcastica di un altro spettatore. “Comunque, visto i cantanti che si sono esibiti al momento, mi aspetto un ritorno di Totò Cutugno stasera”, l’ironia di un altro internauta.

Sono seguiti altri cinguettii sulla medesima falsariga di quelli citati. In effetti, una spolverata di gioventù in più, non avrebbe fatto male all’evento.

Una voce per Padre Pio, Mara Venier non crede al Albano: “Dici che ti ritiri, come me, ma non lo farai”

Nel corso dell’ospitata di Albano, la ‘padrona di casa’ Mara Venier ha anche dato vita a un simpatico siparietto. La gag ha avuto avvio quando Carrisi ha ricordato che il prossimo 20 maggio, quello del 2023, compirà 80 anni. Il cantante di Cellino San Marco ha paventato l’ipotesi che in quella data possa arrivare il suo ritiro dalle scene.

“Magari chiudo la mia carriera là”, ha sussurrato, innescando una spassosa reazione di Mara Venier che non ha creduto all’artista: “Ma va, da quanti anni lo dici? Anche io dico sempre che lascio Domenica In e poi sto sempre lì. Finché ce la facciamo andiamo avanti…”. Risate e pacche sulle spalle. C’è da scommettere che ha ragione ‘Zia Mara’: il ritiro di Carrisi non avverrà in tempi così brevi.

Mara Venier di nuovo protagonista a Domenica In

Come è noto, la conduttrice veneziana, forte dagli ottimi ascolti dell’ultima stagione di Domenica In, è stata riconfermata al timone del talk anche per la stagione 2022/2023. Nonostante lo scorso settembre assicurò che quella appena conclusa sarebbe stata la sua ultima edizione alla guida del programma, dal prossimo autunno sarà di nuovo protagonista su Rai Uno.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Altro in Televisione

Post Popolari

Scelti per voi

To Top