Connect with us
logo di una vita

Una vita

Una Vita riapre il set dopo lo stop per Covid-19, ma la trama viene stravolta

logo di una vitaUna Vita riapre il set: gli attori tornano a girare le scene, ma la sceneggiatura è stravolta

Il set di Una Vita riapre le sue porte dopo diverse settimane di chiusura. Ricordiamo che la soap spagnola, come tutte le altre serie nel mondo, è stata costretta a interrompere le riprese a causa dell’emergenza legata al Coronavirus. La produzione, però, ora è decisamente stravolta. Il motivo? Ora tutti gli attori e gli addetti ai lavori devono, chiaramente, rispettare le misure di sicurezza. Com’è possibile vedere dalle immagini condivise da Marc Parejo (Felipe), Clara Garrido (Genoveva) e da Grupo Boomerang su Instagram, sono ovviamente tutti provvisti di mascherine e altre misure di sicurezza. Pare, inoltre, che ci sia stata una riduzione del personale, proprio per riuscire a rispettare tutte le regole. Ma è bene che il pubblico sappia che la trama della nota soap opera di Acacias 38 subirà diversi cambiamenti. Infatti, il pubblico non assisterà a scene d’amore tra i vari protagonisti in futuro, almeno per quanto riguarda le scene che verranno girate in questi mesi. Infatti, sebbene siano provvisti di mascherine, i vari interpreti dovranno mantenere la distanza di sicurezza.

Una Vita riapre le sue porte: la produzione viene stravolta per rispettare le misure di sicurezza

Le nuove misure di sicurezza stravolgono, ancora una volta, il mondo della tv. Come altre serie, anche Una Vita deve chiaramente rispettare le regole imposte dal Governo per evitare che aumenti il contagio da Coronavirus. Ricordiamo che Maria Blanco, interprete di Carmen, ha dovuto lottare proprio contro il Coronavirus, lo scorso mese di marzo. Il futuro della soap subisce, intanto, dei grandi cambiamenti. Gli attori reciteranno sul set con le mascherine e mantenendo le dovute distanze tra loro. Dunque, la trama non può non essere stravolta. Questo, però, è al momento l’unico modo per dare un seguito alla storia del ricco quartiere di Acacias. Alcune puntate che, attualmente, stanno andando in onda in Spagna sono state già registrate prima della pandemia del Coronavirus. Ora, per poter continuare a raccontare quanto accade ai vicini, è necessario iniziare le riprese.

La trama di Una Vita subisce cambiamenti: i personaggi girano le scene con le mascherine

Gli autori sono stati così costretti a riscrivere una buona parte della trama di Una Vita. Alcune cose che avevano pensato di far vivere ai vicini di Acacias sono state chiaramente eliminate. Stiamo parlando di scontri fisici, baci e abbracci. Infatti, gli interpreti dovranno mantenere almeno un metro di distanza ed essere provvisti di mascherine o visiere trasparenti.

Continua a leggere
Potrebbe interessarti...
Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Altro in Una vita

Post Popolari

Scelti per voi

To Top