Connect with us
una vita, felipe e lolita

Una vita

Una Vita dopo salto temporale: un aborto, un matrimonio, vicini cambiati

Tutti i cambiamenti che avvengono ad Acacias dopo il terribile attentato: niente è più lo stesso per i protagonisti del quartiere spagnolo

A breve, nelle prossime puntate di Una Vita, il pubblico assisterà a un nuovo salto temporale di cinque anni. In questo modo, i telespettatori scopriranno come sono cambiate le vite dei protagonisti dopo il terribile attentato anarchico. Come già anticipato, scoppia una bomba nel centro di Acacias, proprio vicino al ristorante Nuovo Secolo. Qui si trovano Felipe, Ramon e altri personaggi. Purtroppo alcuni di loro perdono la vita tragicamente: Antonito e Carmen. Un duro addio che segna per sempre il ricco quartiere spagnolo.

Dall’esplosione passano ben cinque anni e si assiste subito al momento in cui i vicini partecipano a una messa commemorativa in onore delle vittime dell”attacco. I sopravvissuti ricordano coloro che non ci sono più e che non dimenticheranno mai. Questi cinque anni sono stati duri per tutti loro e alcuni di essi hanno avuto conseguenze fisiche ed emotive. Ecco tutti i cambiamenti a cui il pubblico di Canale 5 assisterà secondo le anticipazioni spagnole di Una Vita.

Ramon e Lolita dopo gli addii di Carmen e Antonito

Carmen e Antonito muoiono durante l’attentato, a causa delle gravi ferite riportate. Ramon è devastato per quanto accaduto, tanto che non riesce neanche a prendere parte alla messa commemorativa. Nonostante la promessa che Lolita fa a suo marito sul letto di morte, decide di mandare Moncho a Cabrahigo e non riesce a ritrovare la serenità in casa con Ramon. Quest’ultimo appare incattivito e non vuole ricevere compassione dai suoi vicini per il lutto che sta affrontando da cinque anni.

Lolita sta cercando di andare avanti e non sa più come convincere il suocero a fare lo stesso. Non solo, la Casado si deve prendere cura anche di Felipe.

Una Vita anticipazioni: Felipe perde la ragione

Ramon non è l’unico ad avere problemi ad affrontare la realtà dopo l’attentato. Felipe resta fortemente destabilizzato dopo quanto accaduto, anche perché quando scoppia la bomba Natalia muore in carcere. L’Alvarez Hermoso appare aggressivo con chiunque si avvicini a lui, anche con il suo infermiere Gerardo. Va precisato che l’avvocato accusa un problema alla gamba dopo il terribile attentato, dunque ha costantemente bisogno di cure mediche.

Rosina e Liberto cadono in rovina

Nessuno sa che Rosina e Liberto sono caduti in rovina in questi cinque anni. La loro vita viene destabilizzata ulteriormente da nuovi arrivi. Scendendo nel dettaglio, la Rubio scopre che sua sorella e sua nipote – Hortensia e Azucena – stanno arrivando ad Acacias per farle visita. La madre di Leonor è molto preoccupata, in quanto teme che in questo modo scoprano la sua attuale situazione economica.

Alodia e Ignacio ancora insieme, ma perdono il bambino

Un altro destino segnato è quello di Alodia, la quale non ha partorito. Infatti, si scopre che l’ex domestica dei Dominguez ha avuto un aborto. Nonostante ciò, lei e Ignacio formano ancora una coppia e sono diventati, intanto, marito e moglie. Nel frattempo, la ragazza si atteggia per le vie del quartiere di Acacias come la moglie snob di un medico illustre.

Arrivano nuovi personaggi: David, Valeria e i Sacristan

Acacias accoglie nuovi personaggi. Entrano in scena David e Valeria, una giovane coppia che però nasconde non pochi segreti. Appaiono molto affiatati insieme, ma in realtà intorno a loro ci sono dei misteri che piano piano vengono svelati. Al posto del Nuovo Secolo c’è un nuovo ristorante, gestito da una nuova famiglia, i Sacristan.

Aurelio e Genoveva tornano ad Acacias come marito e moglie

Ebbene sì, Aurelio e Genoveva fanno ritorno ad Acacias dopo cinque anni. Con grande stupore dei vicini, scendono dall’auto di lusso e fanno sapere di essersi nel frattempo sposati. Attenzione, però, perché il loro non è un matrimonio d’amore. Inoltre, il Quesada ancora non sa che è Genoveva la colpevole della morte di sua sorella Natalia in prigione. I due si stabiliscono nell’appartamento di Acacias 38 della Salmeron, con il loro maggiordomo Marcelo. Si scopre che Aurelio conosce sia David che Valeria. Quest’ultima insiste nel voler avere notizie dal Quesada sul marito Rodrigo.

Continua a leggere
Potrebbe interessarti...
Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Altro in Una vita

Post Popolari

Scelti per voi

To Top