Connect with us
mara maionchi una storia da cantare

Televisione

Una storia da cantare, Edoardo Bennato ‘tira le orecchie’ a Mara Maionchi

mara maionchi una storia da cantareEdoardo Bennato a Una storia da cantare (Rai 1) racconta Lucio Battisti: “Mara Maionchi al tempo si controllava, niente turpiloquio”

A ‘Una storia da Cantare’ su Rai 1 è sbarcato anche Edoardo Bennato che ha omaggiato il compianto Lucio Battisti. I due si sono conosciuti e sono stati uniti dalla passione per il blues. Al tempo, il cantante de L’Isola che non c’è stava pian piano emergendo. E sempre il quel momento conobbe anche Mara Maionchi, la celebre e istrionica giudice di X Factor. E proprio sulla Maionchi si è soffermato un attimo il cantante dandole una piccola ‘tirata d’orecchie’ e ricordando che negli anni passati aveva un linguaggio meno colorito rispetto a quello attuale.

“Il papà di Giulio, Mariano Rapetti, non avrebbe mai accettato che lei dicesse le parolacce.

Erano i tempi in cui facevo la gavetta e Lucio mi diceva: ‘Non ti preoccupare, verrà anche il tuo momento’. Mi consolava”, racconta Bennato che aggiunge: “Poi c’era Giulio (Mogol, ndr) che era il deus ex machina. Lui e Mara Maionchi.” A questo punto Edoardo si sofferma sulla giudice di X Factor: “Era un periodo però in cui Mara si controllava, niente turpiloquio, anche perché il papà di Giulio, Mariano Rapetti, non avrebbe mai accettato che lei dicesse le parolacce. Comunque è stata la mia gavetta e avevamo il blues che ci dava la carica.”

Bennato e l’incontro con Lucio Battisti

Bennato, circa l’ospitata nella serata di Rai1, ha anche fatto un breve video veicolato via social in cui ha narrato il legame avuto con Battisti: “Con Lucio ci incontrammo nei corridoi della Numero 1, erano i tempi in cui Mara Maionchi faceva promozione e Mogol scriveva i testi. Il primo impatto con Lucio fu nei corridoi di questa casa discografica [,..] Diventammo amici, avevamo in comune la passione per il blues […] Era il nostro denominatore comune. Stasera unirò ‘Dolce di giorno’ con un mio brano sempre di quel periodo, ‘Con quei blue jeans…’ intitolata ‘Facciamo un compromesso’. E quindi ho fatto un compromesso tra un pezzo di Lucio e il mio”.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Altro in Televisione

Post Popolari

Scelti per voi

To Top