Connect with us

Un posto al sole

Un posto al sole, Vittoria Schisano racconta la sua scelta

carla parisi un posto al soeUn posto al sole: Vittoria Schisano tramite Carla Parisi veicola messaggi importantissimi

La televisione, nonostante tutto, rimane uno dei mezzi più potenti per trasmettere un messaggio a un vasto pubblico di persone di diversa provenienza. E questo Un posto al sole lo ha capito benissimo: da anni infatti la popolare soap napoletana inserisce nelle sue trame storie che prendono spunto sia dai più recenti casi di cronaca sia dagli argomenti più dibattuti all’interno della società civile. Ne è un esempio la storia di Carla Parisi, interpretata da Vittoria Schisano: è la storia di un uomo che, grazie a un percorso di transizione, ha cambiato sesso diventando una donna. il tema è delicato, si rischierebbe di ridurre il tutto a una macchietta in cui il transessuale con la voce roca si presenta in un bar. E invece la storia di Carla è narrata in maniera delicata, intelligente: il rapporto e l’amore assoluto che prova per Alex e Mia, le sue figlie, sono al centro di tutto.

Vittoria Schisano: “Non si sceglie di nascere nel corpo sbagliato”

Ospitata nell’ultima puntata di TVTalk la Schisano ha parlato della sua esposizione mediatica durante il percorso di transizione e dei motivi che l’hanno spinta a farlo: “Facevo questo lavoro anche prima e non potevo sparire e ripresentarmi nuovamente al pubblico in queste vesti. Raccontare quello che stavo facendo è stata una necessità perché un’attrice è un personaggio pubblico. Se oggi sono qui è per sensibilizzare le mamme che hanno dei figli che stanno affrontando questo percorso. Non si è dei mostri, non si sceglie di nascere nel corpo sbagliato”.

Per Vittoria Schisano: “Un posto al sole fa servizio pubblico”

Nel corso dell’intervista Vittoria Schisano ha promosso la scelta fatta dalla Rai e di conseguenza da Un posto al sole di parlare a viso aperto di questo argomento: “Un posto al sole fa servizio pubblico ed è un po’ la stessa cosa che faccio io. Metterci la faccia e raccontare la propria storia in un periodo in cui l’immagine è tutto. I pregiudizi ci sono è inevitabile. Anche io ne avevo. La differenza sta nella dignità e nella sensibilità con cui si fa questo percorso”. Vittoria Schisano ci dà appuntamento nei prossimi episodi di Un posto al sole dove tenterà di recuperare il rapporto con le figlie. 

Continua a leggere
Potrebbe interessarti...
Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Altro in Un posto al sole

Post Popolari

Scelti per voi

To Top