Connect with us
ued, gemma scrive una lettera a tina

Uomini e Donne

UeD oggi, Gemma scrive una lettera a Tina: confessioni, parole su Giorgio

La dama torinese decide di condividere un lungo messaggio per rispondere alle ultime accuse lanciate dall’opinionista nei suoi confronti

Gemma Galgani e Tina Cipollari a Uomini e Donne continuano a dare vita a momenti di tensione. La dama torinese e l’opinionista non si sopportano e nello studio di accendono sempre forti discussioni. Le due non si scontrano solo faccia a faccia sotto le luci dei riflettori, ma anche attraverso i giornali. Nel nuovo numero del Magazine del programma, Gemma decide di pubblicare una lettera per rispondere alle accuse che di recente Tina le ha riservato in un’intervista. In particolare, la Galgani scrive di essere rimasta molto male quando ha letto che Tina l’ha definita una nullità. Queste parole non hanno potuto non colpire la dama torinese, che dà vita a un nuovo sfogo contro l’opinionista.

Essere definita una nullità per Gemma rappresenta “una grande offesa”. Se è al mondo e se esiste “vuol dire che non sono una nullità”, precisa la Galgani. Fa notare che l’opinionista conosce solo una “minima parte” della sua vita di adesso. In ogni caso, non ritiene che debba giustificare la sua attività lavorativa o le sue conoscenze. Torna poi a parlare di Giorgio Manetti, facendo riferimento al fatto che Tina l’ha accusata di dovere a lui la sua trasformazione. Su questo punto, dichiara di non essersi mai sentita un brutto anatroccolo.

“Al contrario, credo che sia Giorgio a dovere al programma, e soprattutto alla nostra frequentazione, la sua popolarità. Senza contare che a lui piacevo esattamente per com’ero”

Se negli anni ha scelto di affidarsi alle cure dei professionisti, per migliorare la sua pelle e il sorriso, è stato soltanto perché sentiva il bisogno di coccolarsi. Trova sgradevole il fatto che una persona debba essere giudicata per il suo aspetto fisico, mettendo in luce eventuali difetti “anche e soprattutto da chi non ne è privo”. La lettera prosegue e Gemma rivela che alcune sue amiche pensano che il comportamento di Tina derivi dall’invidia. Lei, però, non crede che una donna più giovane possa invidiare una più matura. Nonostante ciò, pensa che la Cipollari sia “stizzita” per la sua vivacità e per il suo coraggio.

Crede, inoltre, che in fondo Tina sia un po’ interessata alla sua vita. Ammette poi che la sua idea di ingaggiare un attore per farle uno scherzo è stata “una splendida idea”, sebbene sia stata un “un po’ banalotta”. Da lei è stata apprezzata, in quanto ha vissuto tantissime emozioni in quel momento, che l’hanno fatta sentire viva. Nonostante tutto, Gemma crede di essere sempre nei pensieri di Tina. Fa notare tutti i gesti che le riserva come la sigla della sua entrata e i regali. Non solo, fa presente che l’opinionista si è anche trasferita nella sua città, Torino.

Tutto questo le fa pensare che la Cipollari non riesca a distogliere la sua attenzione da lei. Detto ciò, conclude questa lettera consigliandole di farsene una ragione, perché non riuscirà mai a toglierle l’entusiasmo che ha nonostante la sua età e non si rassegnerà mai!

Tina ha modo di leggere questo lungo messaggio su Uomini e Donne Magazine proprio oggi. Dunque, nelle prossime registrazioni, l’opinionista sicuramente darà una risposta a Gemma. Non mancheranno i litigi, soprattutto ora che ha fatto ritorno in studio.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Altro in Uomini e Donne

Post Popolari

Scelti per voi

To Top