Connect with us
Tomaso Trussardi, prima intervista a verissimo

Verissimo

Trussardi, Verissimo: la tragedia del fratello e la ‘connessione’ con la Hunziker

Tomaso Trussardi inedito: il marito di Michelle Hunziker ha realizzato la sua prima intervista televisiva ed ha scelto Verissimo per confessarsi (in onda domani sabato 19 settembre su Canale 5, a partire dalle 16.00). L’imprenditore ha concesso a Silvia Toffanin una chiacchierata intima, profonda e commossa, in cui ha raccontato gioie e dolori. Oggi si professa un uomo felice, grazie anche a Michelle Hunziker con la quale è subito scattata la “connessione” giusta. In passato, però, non è stato tutto rosa e fiori. Anzi Tomaso ha dovuto affrontare due gravi lutti che lo hanno segnato in modo indelebile: prima ha perso il padre, poi il fratello.

Verissimo, Tomaso Trussardi per la prima volta intervistato in tv: le cicatrici per le morti del fratello e del padre

Papà Trussardi è scomparso quando Tomaso aveva solo 15 anni. Il suo rimpianto è quello di non averlo conosciuto a fondo. Tuttavia dalla figura paterna ha imparato molto. Ad esempio, confida, “a perseguire gli obiettivi”. “Mi manca non aver conosciuto la persona”, aggiunge, spiegando che ha vissuto il padre “più come figura genitoriale”, che si ama e che “dà delle regole che cerchi di interpretare”. A soli tre anni da quel lutto ne ha dovuto vivere un secondo, ancor più duro e doloroso. Il fratello Francesco muore nel 2003 a causa di un incidente stradale. È stato un colpo ancora più forte, sono cicatrici che rimangono”, narra il marito di Michelle Hunziker, evidentemente provato dalla tragedia. Aggiunge inoltre che con lui stava “costruendo anche un rapporto di amicizia”. “Io sono un positivo per natura ma certe cose non le superi, impari a convincerci. Sono delle cicatrici che rimangono”, chiosa. Spazio poi all’amore condiviso con la conduttrice di origini svizzere.

Tomaso Trussardi a Verissimo: “Con Michelle Hunziker una connessione immediata”

Circa Michelle Hunziker, Trussardi parla di una “connessione immediata”. Un incontro tanto casuale, quanto benedetto. La presentatrice ha fatto rinascere Tomaso che in solo quattro anni è passato dalla convivenza al matrimonio, fino all’arrivo di due figlie. “Oggi sono un uomo felice”, conclude. Tra i due coniugi l’intesa è palpabile anche sui social. Soprattutto Michelle è molto attiva e non perde l’occasione di immortalarsi con il coniuge in atteggiamenti romantici e affettuosi. Spesse volte negli ultimi anni la cronaca rosa ha sussurrato anche di una possibile cicogna in arrivo per la 43enne elvetica. Tante voci, ma nessun pancino all’orizzonte. Intanto Michelle, tra una smentita e una risata, continua a dire che mai dire mai circa una quarta gravidanza. Chissà…

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Altro in Verissimo

Post Popolari

Scelti per voi

To Top