Connect with us
Totti Ilary sulla copertina Gente

Gossip

Totti, copertina Gente: “Io e Ilary fuori di testa, conseguenze legali”

Da giorni ormai non si fa che parlare della querelle tra la coppia Totti-Blasi ed il settimanale di gossip Gente. Polemica nata dalla decisione del celebre rotocalco di mettere in risalto in copertina il lato B della figlia della conduttrice televisiva e dell’amato ex capitano della squadra di calcio della Roma. Sin da subito sia l’ex calciatore che la showgirl si sono sfogati sui social sensibilizzando i fan sull’annoso problema della mercificazione del corpo delle adolescenti. Nel corso di una recente intervista al quotidiano Repubblica, Francesco ha parlato della sua nuova vita da ex calciatore, della ricerca di nuovi talenti e dell’amore per il suo football club. Quindi ha risposto alle domande poste dal giornalista sul mondo dei social. A differenza della moglie Ilary Blasi, che non manca occasione per condividere con i fan la sua quotidianità sui principali social network di condivisione, Francesco ha un rapporto più misurato con il mondo del web.

Francesco Totti annuncia azioni legali

Nonostante il suo distacco dal mondo dei social, Totti ha colto l’occasione per tornare sulla vicenda che ha coinvolto – suo malgrado – la figlia 13enne. “Lei crede ai social? Io no” – ha detto l’ex calciatore- Poi ha aggiunto “non li leggevo nemmeno finché non mi hanno segnalato certi commenti bavosi alla famosa copertina di Gente“. Poi lo sportivo ha ammesso che questa è stata una vicenda che ha fatto andare fuori di testa sia lui che la moglie. Una situazione che però non passerà in sordina. Francesco ha infatti annunciato che ci saranno conseguenze legali. In seguito alla pubblicazione il 23 agosto scorso del numero di Gente (in cui si poneva tra l’altro l’accento sulla somiglianza tra Ilary e la figlia), sui social si moltiplicano i commenti.

Il provvedimento dell’Ordine dei giornalisti

Parole non sempre benevole e di buon gusto. Da qui lo sfogo social della coppia che ha ironicamente ringraziato il giornale per aver messo in copertina il lato B della figlia minorenne. Anche l’Ordine dei giornalisti ha preso una posizione sulla questione. La direttrice di Gente è stata segnalata al consiglio di disciplina affinché si verifichino eventuali violazioni alla Carta di Treviso.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Altro in Gossip

Post Popolari

Scelti per voi

To Top