Connect with us
tom cruise conferenza

News

Tom Cruise subisce un furto: bottino da migliaia di sterline, l’attore è furioso

Sorpresa abbastanza spiacevole per il divo 59enne, che in questi giorni sta girando le scene del film Mission: Impossible 7 a Birmigham

Brutto momento per Tom Cruise, che si è ritrovato di fronte a una spiacevolissima sorpresa! Il noto attore ha subito un furto durante le riprese del nuovo film Mission: Impossible 7. Il fatto è accaduto a Birmigham e, al momento, sembra proprio che Tom sia davvero furioso! I ladri hanno rubato l’auto alla sua guardia del corpo e dentro vi erano tutti i bagagli dell’attore. I malviventi avrebbero portato via con loro un bottino dal valore di migliaia di sterline!

Davvero un brutta sorpresa per Cruise, che è su tutte le furie per quanto accaduto. L’auto, una BMW da 100mila sterline, si trovava parcheggiata di fronte al Grand Hotel, dove l’attore alloggia. A riportare la notizia è The Sun, che rivela quanto imbarazzo ci sia stato per la squadra di sicurezza. Secondo quanto dichiara la polizia, che è riuscita comunque a recuperare l’auto ormai priva delle valigie di Cruise, i ladri avrebbero utilizzato uno scanner per clonare il segnale del telecomando.

In pochi minuti, i malviventi sono riusciti a portare via ogni cosa appartenente all’attore 59enne. Alcune fonti vicine all’attore fanno sapere che la squadra di sicurezza e, in particolare, la sua guardia del corpo erano abbastanza imbarazzati per quanto è potuto accadere. Attualmente, Tom Cruise sta girando le scene del film all’interno di un centro commerciale di Birmigham, con la sua co-protagonista Hayley Atwell.

La BMW rubata e poi ritrovata dalle forze dell’ordine è quella con la quale la guardia del corpo è andata a prendere l’attore, qualche giorno fa, in una lussuosissima villa nel Kent. Qui il divo era atterrato con un elicottero. I ladri sono riusciti a mettere a segno questo colpo attraverso, quasi sicuramente, alla clonazione del segnale radio del telecomando. Questo sistema sarebbe stato anche utilizzato per far partire il motore dei veicolo.

A distanza di poche ore dal furto, l’azienda tedesca BMW ha fornito a Cruise una macchina sostitutiva, identica alla precedente. Il furto è stato messo in atto dopo che le riprese del film Mission: Impossibile 7 hanno subito varie interruzioni nel corso della pandemia. Solo lo scorso mese di giugno, era risultato positivo al Covid-19 uno dei membri del cast e si pensava fosse proprio Tom.

Alla fine dello scorso anno, l’attore è stato protagonista di una sfuriata diventata pubblica nel giro di pochissimo tempo. Il divo si è rivoltato contro alcuni membri della troupe, generando non poche polemiche all’interno e fuori dal set della nota saga.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Altro in News

Post Popolari

Scelti per voi

To Top