Connect with us
Tiziano Ferro adolescente

Musica

Tiziano Ferro, 1996: le foto lasciano tutti a bocca aperta, “non è lui”

Spunta un video di Tiziano Ferro 16enne e in un amen diventa virale sui social: il cambiamento dell’artista lascia tutti a bocca aperta

1996, Latina: un giovanissimo Tiziano Ferro canta Finalmente tu, brano scritto dagli 883 per Fiorello. Lo showman siciliano poi portò la canzone a Sanremo. Un momento che fu immortalato in un video amatoriale che in questi giorni è stato diffuso sui social, divenendo virale. “Ma davvero è Tiziano?”, “No, impossibile”, “Non ci credo”, sono i commenti che sulle piattaforme web vanno per la maggiore. Sono passati 26 anni da allora e rivedere il giovane Tiziano, in effetti, è un qualcosa di straniante. Oggi è una star, un artista di successo internazionale, sicuro di sé. Inoltre sfoggia una forma invidiabile. Nel lontano 1996 portava capelli lunghi, diversi chili in più e una timidezza assai più pronunciata. A non essere mai cambiata la voce, cristallina, profonda ed emozionante, ieri come oggi.

Tiziano Ferro a 16 anni

Gli scatti, come poc’anzi accennato, risalgono al 1996. All’epoca Ferro aveva soltanto 16 anni. Fu un periodo non facile per il cantante che in diverse interviste ha raccontato che a causa della sua timidezza venne spesso emarginato dai compagni di classe in adolescenza e soffrì di bulimia con conseguente sovrappeso, arrivando a pesare centoundici chili. Non si arrese, non si spezzò e si prese la sua rivincita nel 2001, anno in cui sfondò nel mercato musicale italiano con Xdono, brano che ha fatto da apripista all’album Rosso relativo. Un successo che ha lanciato il cantante nell’olimpo della musica.

A proposito di Xdono, pochi giorni fa sono arrivate delle dichiarazioni clamorose da Michele Canova, l’ex produttore di Ferro. In un’intervista a Rolling Stone, Canova ha rivelato che la base della canzone fu copiata dal un brano di R.Kelly, Did You Ever Think.

Xdono è presa da un pezzo di R.Kelly”, ha detto candidamente il produttore. “Io avevo capito come copiare il suono che da sempre piaceva a lui, un certo tipo di r&b e il gioco funzionò”, ha aggiunto. E Tiziano? Fu d’accordo? Pare di sì. Canova ha detto che si guardò in faccia con il musicista e gli disse: “Facciamo la marachella?” e la risposta fu “Sì, facciamola”.

Canova e Ferro scelsero quindi di risuonare la base di Did You Ever Think per non incappare in un “plagio” a tutti gli effetti. Quando Xdono divenne una hit popolare, i legali di R.Kelly non tardarono a inviare una lettera che puntualmente arrivò sulla scrivania del produttore. “Eh, ci hanno beccato”, ha confidato. Tuttavia la questione non ebbe ripercussioni in quanto, a livello legale, gli avvocati di Kelly non poterono far granché poiché le note erano state completamente risuonate.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Altro in Musica

Post Popolari

Scelti per voi

To Top