Connect with us
filippo bisciglia temptation island stop

Temptation Island

Temptation Island non andrà in onda quest’estate: tegola per Bisciglia

Il reality estivo di Canale Cinque, come reso noto da TvBlog, non andrà in onda quest’estate: la decisione di Maria De Filippi

Temptation Island non andrà in onda la prossima estate. A riferirlo è TvBlog, che conferma ciò che già era trapelato nei mesi scorsi, vale a dire che il reality show estivo di Canale Cinque non troverà spazio nel palinsesto Mediaset né a giugno né a luglio, mesi in cui solitamente veniva trasmesso. La decisione sarebbe stata presa da Maria De Filippi che, con la sua Fascino Pgt (società di produzione che confeziona il programma), avrebbe scelto di mettere in standby il reality show delle “corna”. Secondo quanto rivela sempre TvBlog, non si tratterebbe di un addio definitivo ai progetti del programma che potrebbe tornare in onda in autunno (con le registrazioni da effettuare, eventualmente, ad agosto).

Quel che sembra certo e definitivo è che a giugno e luglio Temptation Island non prenderà quota su Canale Cinque, né su un’altra rete del Biscione. Naturalmente la decisione è una tegola anche per Filippo Bisciglia, da anni alla conduzione dello show.

Tu si que vales al posto di Temptation Island su Canale Cinque

Quindi? Chi prenderà il posto di Filippo Bisciglia & Co? TvBlog sostiene che i vertici dell’ammiraglia Mediaset sarebbero orientati verso una soluzione semplice e a costo zero: riproporre le puntate dell’ultima stagione di Tu si que vales. Dunque si punterebbe su delle repliche, fatto per nulla isolato per quel che riguarda i palinsesti estivi della tv generalista (Tu si que vales tornerà poi in onda con una stagione nuova nell’autunno 2022).

Laddove venisse confermato ufficialmente che Temptation sarà messo in standby, ci sarebbe da capire il perché. Sul finire dell’estate scorsa, sempre TvBlog spiegava che non era stato trovato l’accordo tra la Fascino, società controllata al 50% da Maria De Filippi – e al 50% da Rti-Mediaset – e Banijay, che possiede i diritti internazionali del format. Che sia questa la principale motivazione dello stop al reality delle “corna”?

Forse. Se così fosse, non è comunque detto che un accordo non venga alla fine trovato e che Temptation, come prima accennato, non possa tornare ad essere trasmesso il prossimo autunno. Anche perché lo show “defilippiano” che doveva in qualche modo sostituirlo, vale a dire Ultima Fermata, si sta rivelando un flop e difficilmente ci si punterà ancora.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Altro in Temptation Island

Post Popolari

Scelti per voi

To Top