Connect with us
Francesca Barra Temptation Island

Temptation Island

Temptation Island, Francesca Barra dura sul reality e su Anna Boschetti

Finita l’edizione estiva di Temptation Island 2020, è tempo di bilanci e riflessioni. A dire la propria sul programma di Canale 5 è stata anche la giornalista Francesca Barra, moglie dell’attore Claudio Santamaria, che su Instagram ha pubblicato un lungo post in cui ha avuto parole dure sia sulla trasmissione sia su alcuni concorrenti che vi hanno partecipato. In particolare, a finire nel mirino della Barra è stata Anna Boschetti, fidanzata di Andrea Battistelli, che nello show ha cercato di fare ingelosire il compagno dal quale vorrebbe un figlio. Francesca ha invece ‘salvato’ Manila Nazzaro e Lorenzo Amoruso, coppia ritenuta genuina e che ha mostrato “decoro“.

Temptation Island, la riflessione di Francesca Barra: Anna Boschetti nel mirino

Francesca, nella sua lunga riflessione, in riferimento a Temptation, parla di “esperimento ipnotico”. Subito dopo si domanda come il pubblico (la trasmissione è stata seguitissima anche in questa stagione) possa credere a chi mette in piedi “strategie studiate per monetizzare” con “altre ospitate”. E ancora la giornalista si chiede come le coppie che prendono parte allo show possano “sopravvivere” a “mortificazioni, bugie e offese” di una simile natura. Insomma, il quadretto dipinto dalla Barra nei confronti del reality non equivale proprio, per usare un eufemismo, a un attestato di stima. “Come si può – prosegue -, davanti a tutta Italia, infischiarsene dei figli a casa (unica a preoccuparsene con decoro sembrava Manila), dei genitori tirati in ballo come fossero manipolatori di bamboccioni?”

Francesca Barra su Manila e Lorenzo

Qualcuno però si salva dalle riflessioni della giornalista. Quel qualcuno ha un nome e un cognome. Anzi sono due i nomi e i cognomi: Manila Nazzaro e Lorenzo Amoruso che “con i loro problemi normali, veri e comuni, hanno mostrato il peggio di una coppia”. Peggio inteso come reale, quindi come genuino e vero. Tutt’altro pensiero viene riservato dalla Barra ad Anna Boschetti, una tra le concorrenti più discusse dello show. La giornalista si concentra sul fatto che la donna 37enne, desiderosa di volere un figlio da Andrea, 10 anni più giovane di lei, sia giunta al punto di “farsi ripetutamente dare delle pacchette sulle chiappe davanti a tutta Italia” per provocare la gelosia del suo compagno. Non solo: “lo ha sminuito perché invece di regalarle un anello, si ‘limita’ a portare i suoi figli a scuola e a trattarli, collaborando, come fossero suoi…”

Temptation, Barra su Anna: “Mancanza di rispetto”

Sempre in riferimento alla Boschetti, la Barra afferma che una donna con figli nati da una relazione precedente dovrebbe capire che “quel gesto”, quello di un fidanzato che aiuta il partner nella gestione dei figli non suoi, “è la più alta forma di amore”. Francesca parla quindi di “mancanza di rispetto imperdonabile” e sostiene che in un simile modo di ragionale e in un simile clima all’interno della relazione, nel futuro il rapporto “non diventerà mai famiglia”.

View this post on Instagram

Il presupposto dell’amore è: Mi fido di te. Non avevo mai visto nemmeno una puntata di #temptationisland . Poi mi sono imbattuta in questo esperimento sociale che è ipnotico. Come possono sopravvivere tante coppie con simili mortificazioni, offese, bugie? Come può il pubblico empatizzare e credere a chi effettua strategie, a costo di rimetterci la faccia, studiate per monetizzare altre “ospitate”? Tutti, tranne @manilanazzaro e Lorenzo, con i loro problemi normali, veri e comuni, hanno mostrato il peggio di una coppia. E forse proprio questo è il successo dell'esperimento: ti confronti con il male, il peggio e ti senti decisamente meglio. Come si può, davanti a tutta Italia, infischiarsene dei figli a casa (unica a preoccuparsene con decoro sembrava Manila), dei genitori tirati in ballo come fossero manipolatori di bamboccioni? Come ci si può preoccupare solo di capire cosa sia successo in bagno o sotto le coperte con quei baci accennati (?), invece di preoccuparsi di mandare a quel paese chi ha tradito un patto id fiducia, chi ha rivelato confessioni private, dinamiche personali, chi ha offeso, mostrato rabbia repressa? Ma c’è una cosa che vorrei dire ad Anna e di riflesso alle giovani coppie che magari specchiandosi in quelle storie pensano che si passi da quella caricatura, per costruire una famiglia. Anna è la concorrente che vuole a tutti i costi un figlio, a tal punto da farsi ripetutamente dare delle pacchette sulle chiappe davanti a tutta Italia, ai suoi figli, ai futuri suoceri e ha sminuito il proprio compagno perché invece di regalarle un anello, si “limita” a portare i suoi figli a scuola e a trattarli, collaborando, come fossero suoi. Se non capisce che quel gesto è la più alta forma di amore, cosa vuol dire per lei maternità? Il fatto che mio marito ami i miei figli e con responsabilità e serietà abbia costruito un nucleo solido familiare, rende questa unione indissolubile, oltre ogni materiale problema, oggetto, desiderio. Al mondo non esistono solo provocazioni, corna e “prove di resistenza”. Esiste il rispetto, l’impegno quotidiano. La mancanza di questo è imperdonabile. E soprattutto non diventerà mai famiglia.

A post shared by Francesca Barra (@francescabarra1) on

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Altro in Temptation Island

Post Popolari

Scelti per voi

To Top