Connect with us
tanya roberts viva

News

Tanya Roberts è ancora viva: ecco che cosa è successo davvero

Dopo l’annuncio della sua scomparsa, è arrivata la smentita: la Charlie’s Angels non è morta. Ecco tutti i dettagli

Tanya Roberts è viva. La smentita è arrivata dall’ospedale di Los Angeles – come riporta l’Ansa – in cui era stata ricoverata. Se almeno la struttura in cui ha passato i giorni scorsi è stata riportata correttamente dalla stampa, quest’ultima dovrebbe essere il Cedar-Sinai Hospital.

La sua scomparsa era stata annunciata anche dal suo portavoce ma a quanto pare si trattava di una fake news messa in giro in questi giorni. Secondo i media internazionali Tanya Roberts ha avuto un malore il giorno della Vigilia di Natale dopo essere rientrata dalla sua passeggiata con i cani. Immediatamente era stata ricoverata presso la struttura ospedaliera in questione.

Da lì la notizia secondo cui le sue condizioni si sarebbero aggravate fino a portare al suo decesso. Per fortuna così non è stato. Infatti pare che sia stato comunicato poche ore fa che la star è viva e vegeta. Inizialmente il mondo è rimasto sconvolto. Non era chiaro infatti cosa fosse successo realmente e chi avesse diffuso una voce del genere ai danni della nota attrice. La sua popolarità, infatti, ha fatto ribalzare la notizia di media in media e di Paese in Paese, tanto da rendere la sua morte informazione certa in tutto il mondo.

Lo stesso Tmz aveva riportato una dichiarazione dell’amico e agente Mike Pingel in cui si diceva completamente addolorato per la scomparsa di Tanya Roberts. Le aveva dedicato dolci parole e un tenero compianto. Lo stesso sito, che sta seguendo in maniera attiva la vicenda, aveva riportato anche il racconto del compagno della Roberts, Lance O’Brien. Questo aveva potuto farle visita solo negli ultimi istanti della vita della star a causa delle strette normative del Covid. Inoltre, aveva affermato di aver visto gli occhi della sua partner chiudersi definitivamente.

Tanya Roberts, cosa è successo realmente

Stando a quanto ha scritto Tmz nelle ultime ore, che ha intervistato i protagonisti della vicenda che riguardano la falsa scomparsa dell’attrice Tanya Roberts, si sarebbero verificati una serie di malintesi. I medici avrebbero chiamato il compagno della star per far visita alla stella del cinema nei suoi ultimi attimi di vita. Il personale ospedaliero, infatti, era convinto che la Roberts ci avrebbe lasciato.

Lance O’Brien avrebbe parlato con Tanya, che lo avrebbe afferrato con forza e poi avrebbe chiuso gli occhi. A quel punto l’uomo ha creduto che la sua amata fosse spirata definitivamente e, colpito dal dolore, non avrebbe parlato con i medici, chiamando direttamente il suo agente Mike Pingel, che poi ha dato la brutta notizia.

Si risolve così il giallo della morte di Tanya Roberts. Fortunatamente il mondo non ha ancora perso una grande attrice come lei.

Continua a leggere
Potrebbe interessarti...
Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Altro in News

Post Popolari

Scelti per voi

To Top