Connect with us

News

Suburra 3 si farà! Arriva la conferma ufficiale da Netflix

Suburra, terza stagione confermata

Suburra tornerà con la terza stagione. Arriva la conferma ufficiale di Netflix

Ormai è ufficiale! Suburra tornerà con la terza stagione. Ad annunciare la notizia che tutti i fan della serie tv stavano aspettando è stato Netflix sui social. Il sito di streaming lo ha fatto con una foto di Alessandro Borghi che veste i panni dello spietato Aureliano Adami. “Ok, ora abbiamo la vostra attenzione.🥁🥁🥁 #Suburra tornerà per una terza stagione“, ecco la notizia ufficiale. Ma cosa succederà nelle prossima puntate? Per ora non si hanno anticipazioni ufficiali o notizie certe. Una cosa però resta, la seconda stagione è stata un vero successo ed è rimasta nei cuori dai fan tanto che la casa di produzione ha deciso di continuare il racconto. La storia continuerà ovviamente le vicende appena accadute ma con novità assolute.

Suburra 3: le prime anticipazioni

Per chi segue assiduamente le vicende di Aureliano, Spadino e Lele avrà già visto tutto d’un fiato la seconda stagione. Ed ora è arrivato l’annuncio della terza stagione. Continueranno ad apparire Alessandro Borghi (Aureliano Adami) e Giacomo Ferrara (Spadino), mancherà invece Eduardo Valdarnini ( Gabriele) che, attenzione agli spoiler, perderà la vita nelle ultime puntate. Lele non ci sarà più nella terza stagione ma continuerà senza ombra di dubbio l’alleanza tra Aureliano e Spadino. Inoltre, le cose in casa Anacleti cambieranno dal momento che Manfredi si è risvegliato dal coma. L’Adami e Alberto hanno intenzione di vendicare la morte del loro amico Lele e per farlo hanno intenzione di prendersi Roma una volta per tutte. Ci riusciranno?! Non sappiamo bene cosa succederà ma inizierà un’altra spietata guerra che continuerà ad avere come protagonista la città di Roma e il litorale romano, con Ostia in pole position.

Suburra 3: cosa accadrà?

I presupposti per un’avvincente e appassionante terza stagione ci sono tutti. Con una seconda stagione come quella appena uscita, siamo certi che i fan apprezzerebbero moltissimo un nuovo sequel. Cosa ovvia è che gli spettatori continuano a fare il tifo per Aureliano e Spadino ed opporsi alle scelte di Samurai.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Altro in News

Post Popolari

Scelti per voi

To Top