Connect with us
Altro Tapiro recapitato a Franco Di Mare

Striscia la notizia

Striscia la Notizia, Fedez e Corona su Rai3: Tapiro a Di Mare, la reazione

Il direttore di Rai Tre sorpreso dall’inviato di Striscia che lo ha incalzato sui ritorni in Rai di Mauro Corona e Fedez, oltre a fargli le pulci per un parcheggio in divieto di sosta

Altro Tapiro d’Oro per Franco Di Mare nuovamente inchiodato da Valerio Staffelli, inviato storico di Striscia la Notizia che ha sorpreso il dirigente di Viale Mazzini ad aver parcheggiato in sosta vietata. Il motivo però che ha spinto il giornalista da Di Mare è stato un altro: su Rai Tre, è tornato come ospite a Cartabianca, talk di Bianca Berlinguer, Mauro Corona, lo scrittore che fu epurato proprio dalla tv di stato, con pieno avallo da parte di Di Mare. Non solo: a Che Tempo Che Fa, nei prossimi giorni, sbarcherà Fedez, altro personaggio che ha avuto con Di Mare degli scontri a fuoco di recente. Ma chi comanda sulla terza rete del servizio pubblico?

“A questo punto è veramente attapirato, se lo è ritrovato in smoking Corona“, ha subito ironizzato Staffelli sorprendendo il direttore in un locale romano, mentre era impegnato a pranzare. “Come le avevo già detto la Rai aveva imposto” il suo allontanamento e “adesso ha deciso per il ritorno. Tutto qui”, la replica ultra aziendalista di Di Mare. “E Fedez?”, ha subito incalzato l’inviato di Striscia. “Siamo accoglienti, un modo per dimostrare che noi non ce l’abbiamo con nessuno. Io non censuro nessuno, Fazio me l’ha chiesto e io ho detto che non c’era problema”, la risposta del dirigente.

Staffelli ha poi lanciato un’altra stilettata, riportando a Di Mare le voci che lo vorrebbero presto sollevato dal ruolo di direttore di Rai Tre. “Nuvoloni sul mio futuro? Ne sa più di me. Io sono un piccolo ufficiale e ubbidisco agli ordini dell’azienda. Quello che sceglie l’azienda a me va bene”, ha spiegato il giornalista e conduttore in forza alla tv di stato. Tutto finito con il recapito del Tapiro d’Oro? No, perché Staffelli, nel congedarsi, si è accorto che l’auto di Di Mare era parcheggiata in sosta vietata. Naturalmente l’inviato ha atteso il direttore per fargli un’ulteriore ramanzina, ma quest’ultimo ha giocato d’astuzia.

A un certo punto, sono spuntate due persone a prelevare la vettura di Di Mare. Staffelli ha quindi fatto le corse per raggiungere il retro del locale dove il dirigente ha consumato il pasto. Peccato che quando è giunto sul posto, il giornalista era già sul mezzo, pronto a filarsela. E così è stato. “Il direttore di Rai Tre che dovrebbe dare il buon esempio”, ha chiosato uno sconsolato Staffelli.

Da sottolineare come stavolta Di Mare abbia avuto un atteggiamento molto più accomodante e tranquillo rispetto all’ultima volta che ha affrontato Valerio Staffelli. In quel frangente si spazientì parecchio, difendendo a denti stretti la scelta sua e dell’azienda di aver cacciato Mauro Corona da Cartabianca

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Altro in Striscia la notizia

Post Popolari

Scelti per voi

To Top