Connect with us
Silvia Provvedi rose rosse da Giorgio

News

Silvia Provvedi, messaggio di Giorgio dopo l’arresto: la situazione tra i due

Se qualcuno pensava che Silvia Provvedi, dopo i guai con la giustizia del compagno Giorgio, lo avesse abbandonato, si dovrà ricredere. La cantante de Le Donatella continua a professarsi innamoratissima dell’uomo. Un’ulteriore testimonianza è giunta nelle scorse ore, quando l’artista sul profilo Instagram condiviso con l’amata gemella Giulia ha pubblicato una lettera ricevuta da Giorgio e un mazzo di rose rosse. Un messaggio romantico, per omaggiare i due anni di fidanzamento. Ricordiamo che i due, poco meno di tre mesi fa, sono diventati mamma e papà: è nata la loro prima figlia Nicole. Pochi giorni dopo aver appeso il fiocco rosa sul portone di casa è giunta la doccia gelata, l’arresto dell’imprenditore finito in un maxi blitz relativo a una retata anti ‘ndrangheta.

Silvia Provvedi, il messaggio di Giorgio per i due anni di fidanzamento

Silvia ha pubblicato un paio di Stories su Instagram, mostrando la lettera ricevuto da Giorgio che ha riportato alcuni versi del noto brano di Arisa intitolato ‘Meraviglioso amore mio’. Alla fine un romantico “Grazie di esistere, buon anniversario amore mio. Tuo Giorgio”. Il tutto accompagnato da un mazzo di rose rosse. La Provvedi ha particolarmente apprezzato il gesto e continua ad aspettare di ricongiungersi al compagno, che è finito in manette lo scorso 23 giugno. La cantante sta quindi attendendo che la giustizia faccia il suo corso. Sulla vicenda che ha coinvolto il fidanzato preferisce mantenere un profilo basso. Da quando c’è stato il blitz, Silvia ha optato e tutt’ora continua a optare per un religioso silenzio.

Silvia e Giulia Provvedi: l’amore per la piccola Nicole

Silvia in questo momento non può contare sulla presenza di Giorgio. Al suo fianco, a darle manforte in un periodo molto delicato, la sorella Giulia. Le Donatella sono pressoché inseparabili. Non solo a livello artistico ma anche nella vita quotidiana. Entrambe continuano a coccolare la piccola Nicole, che sta ricevendo tutte le attenzioni necessarie dalle amorevoli mamma e zia. Certo il papà manca molto, ma quella è un’altra storia che è in attesa di giudizio. Così come Silvia, anche Giulia ha preferito non commentare la vicenda giudiziaria che ha visto coinvolto il cognato.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Altro in News

Post Popolari

Scelti per voi

To Top