Connect with us
elga enardu esce dall'ospedale

News

Serena Enardu dopo l’auto bruciata: “C’è paura, penso di andare via”

L’ex tronista parla dopo l’incidente di sabato sera: cosa pensa, a che punto sono le indagini e la reazione di suo figlio Tommaso

Serena Enardu ha rilasciato un’intervista al Corriere in cui ha parlato dell’episodio che l’ha vista purtroppo protagonista in questi giorni. L’ex tronista infatti ha subito per la seconda volta un atto vandalico: la sua auto è stata incendiata. Era già successo ad agosto, con la stessa modalità: avevano gettato del liquido infiammabile sulla sua vettura. Dato che era pomeriggio presto, qualcuno si era accorto della cosa e aveva dato subito l’allarme. Serena quindi era riuscita a spegnere subito le fiamme, contenendo i danni. Lo stesso non si può dire della seconda volta, avvenuta sabato sera dopo le dieci, orario di coprifuoco tra l’altro. E proprio per questo nessuno era in giro e ha potuto accorgersi subito delle fiamme.

L’auto della Enardu è stata incendiata e loro si sono accorti troppo tardi di ciò che stava succedendo. In casa lei e suo figlio Tommaso, che vivono soli, hanno sentito un forte scoppio e sono usciti fuori. Anche i vicini erano in strada, perché, ha raccontato, hanno tremato i vetri delle abitazioni. La macchina era avvolta dalle fiamme. Lei non riesce a darsi una spiegazione di ciò che sta subendo:

“Stupore assoluto, disorientamento. Io vengo da una famiglia onestissima, e queste scene le ho viste solo nei film, per me è tutto nuovo. Siamo persone tranquille. L’unico strumento che ho è rivolgermi alla giustizia e contare sulla legge. […] Io sono una persona semplice, normale, che esce, fa la spesa. Non ho segreti né vite parallele, non ho passioni politiche”.

Ha raccontato che è talmente nuova a questi episodi da non sapere lì per lì quali numeri chiamare per chiedere l’intervento delle forze dell’ordine. Al momento le indagini stanno proseguendo, Serena ha rivelato che anche gli agenti sono preoccupati visto che è la seconda volta che le succede. Al momento sono a lavoro per passare in esame le riprese delle telecamere della zona e tengono sotto controllo lei e suo figlio anche. “Viviamo soli e dunque c’è un po’ di paura”, ha detto. Non ha idea di chi possa essere stato, di chi può avercela così tanto con lei.

Tuttavia non crede siano atti legati al suo percorso televisivo. La Enardu è consapevole che dopo essersi esposta in due dei programmi più seguiti, Temptation Island Vip e Grande Fratello Vip, viene molto criticata. Ma non pensa che possano essere gesti compiuti dai leoni da tastiera, che invece si fermano spesso alle parole, ha spiegato. Lei insomma ha la sensazione che ci sia di più sotto, ma non riesce a capire cosa. Ha escluso anche l’ipotesi di un uomo segretamente innamorato di lei, perché non ha avuto scambi di messaggi con nessuno. Poi ha raccontato la reazione di suo figlio Tommaso:

“È un ragazzo molto forte ma è schifato. Mi ha detto: ‘Andiamocene da qui. Non me ne frega niente degli amici’. E io ci sto pensando davvero. Voglio stare tranquilla e proteggere mio figlio. È evidente che la persona che ha compiuto questi gesti vive qui vicino. Chi si muove con il coprifuoco?”.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Altro in News

To Top