Connect with us

News

Selvaggia Lucarelli s’infuria, d’Urso nel mirino: nuovo attacco sui social

lucarelli d'urso selvaggia luxuria liveBarbara d’Urso nel mirino di Selvaggia Lucarelli: l’ultimo attacco dopo uno scatto in camerino

Selvaggia Lucarelli è tornata all’attacco contro Barbara d’Urso. Stavolta a finire sotto accusa è una foto postata dalla conduttrice prima di andare in onda con Live Non è la d’Urso. Lo scatto postato su Instagram è stato realizzato nei camerini, mentre Barbara era in fase trucco e parrucco. Le persone intorno a lei indossano la mascherina, ma Barbara non ce l’ha e anche per questo Selvaggia si è scagliata contro la conduttrice. Su Instagram, la Lucarelli ha pubblicato un’immagine con la foto e la didascalia del post della d’Urso e lo ha commentato. “Qualcuno spieghi a questa signora”, così ha esordito prima di elencare i vari errori che secondo lei si notano nella fotografia. Nel primo punto, Selvaggia ha detto che anche Barbara dovrebbe indossare la mascherina per tutelare le persone intorno a lei “anziché blaterare davanti a un telefono”.

Selvaggia Lucarelli contro Barbara d’Urso: “Potrebbe dare buon esempio”

Poi è andata avanti con altre osservazioni: “Potrebbe fare a meno di truccatori e parrucchieri, lasciandoli a casa per non esporli a rischi superflui. O se proprio deve prendere una sola persona che faccia trucco e parrucco, ce ne sono molte”. Va detto comunque che la squadra di Live è già dimezzata ed è uno dei motivi per cui non raddoppierà l’appuntamento settimanale. Ma Selvaggia non si è fermata a questo, poi infatti ha aggiunto: “Potrebbe dare un buon esempio e mostrare di fregarsene di ciglia finte e cerone e truccarsi e pettinarsi da sola, come stiamo facendo tutte noi. Comprese noi che andiamo comunque in tv con collegamenti da casa e ci pettiniamo da sole, alla buona, visto che sono tempi in cui forse la sostanza dovrebbe preoccuparci più della forma”.

Selvaggia Lucarelli, nuovo attacco a Barbara d’Urso: il post su Instagram

A fine post, Selvaggia ha spiegato che anche Cologno Monzese ci sono dei contagi di Coronavirus. Questa la conclusione del suo attacco a Barbara d’Urso: “A Cologno ci sono 141 infettati, 9 morti. Lascia la gente a casa Barbarè, specie se lo suggerisci negli hashtag fessi che metti. P.s. Il truccatore non può rimanere a 1 metro di distanza. A meno che come pennelli non usi le scope”.

View this post on Instagram

Qualcuno spieghi a questa signora che a) si dovrebbe mettere la mascherina per tutelare truccatori e parrucchieri anzichè blaterare davanti a un telefono. b) potrebbe fare a meno di truccatori e parrucchieri, lasciandoli a casa per non esporli a rischi superflui. O se proprio deve, prenda una sola persona che faccia trucco e parrucco, ce ne sono molte. c) potrebbe dare un buon esempio e mostrare di fregarsene di ciglia finte e cerone e truccarsi e pettinarsi da sola, come stiamo facendo tutte noi. Comprese noi che andiamo comunque in tv con collegamenti da casa e ci pettiniamo da sole, alla buona, visto che sono tempi in cui forse la sostanza dovrebbe preoccuparci più della forma. A Cologno ci sono 141 infettati, 9 morti. Lascia la gente a casa Barbarè, specie se lo suggerisci negli hashtag fessi che metti. P.s. Il truccatore non può rimanere a 1 metro di distanza. A meno che come pennelli non usi le scope.

A post shared by Selvaggia Lucarelli (@selvaggialucarelli) on

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Altro in News

Post Popolari

Scelti per voi

To Top