Connect with us
katia-ricciarelli-selvaggia-lucarelli

Gossip

Selvaggia Lucarelli fa a pezzi la Ricciarelli: “Misogina e civettuola”

La giornalista dedica parole al veleno contro la concorrente del Grande Fratello VIP, ripescando dal passato vecchi rancori

Sono ore che non si fa altro che parlare delle ultime affermazioni di Katia Ricciarelli all’interno della casa del Grande Fratello Vip. La soprano ex moglie di Pippo Baudo si è infatti resa protagonista di alcune frasi decisamente forti nei confronti della “principessa” Lulù Selassié.

Che Katia Ricciarelli abbia fatto fin da subito la figura della boomer sempre con il dito puntato nei confronti dei più giovani non è certo una novità. Certo è che frasi come Lulù vai al tuo Paese” hanno colpito e pure parecchio gli inquilini da casa e anche i telespettatori da casa, forse persino più del solito. Fra le più critiche nei suoi confronti, ad esempio, è stata Miriana Trevisan, che ha pubblicamente accusato la cantante di razzismo.

Katia Ricciarelli, insomma, sembra ormai fuori controllo. Alla luce di quanto accaduto, e anche dopo le minacce di Miriana di lasciare il gioco per prendere le distanze da una persona del genere, potrebbe persino rischiare di essere cacciata. E là fuori c’è una iena in particolare che la sta aspettando, pronta a sbranarla.

Stiamo parlando nel caso specifico di Selvaggia Lucarelli, che dopo aver assistito alle ultime scene dalla casa del Grande Fratello VIP non ha potuto fare a meno di esimersi dal commentare, tirando fuori vecchi rancori. I telespettatori più attenti ricorderanno infatti che nel 2006 Selvaggia Lucarelli partecipò insieme alla Ricciarelli alla terza edizione di La Fattoria, in Marocco.

Su Instagram, dunque, la Lucarelli ha voluto ricordare i “bei tempi”, ripescando dal passato brutti ricordi mai del tutto sopiti. Via social, la giornalista ha definito la Ricciarelli “misogina con le donne e civettuola con gli uomini”. “Mi avete sbloccato un ricordo” ha commentato la Lucarelli, come improvvisamente colpita da un’epifania. “Me la ricordo bene, era prepotente” aggiunge, sottolineando che a volte quella sua durezza crudele poteva persino suscitare tenerezza.

Erano altri tempi, in ogni caso, e in questo senso Selvaggia Lucarelli non ha proprio tutti i torti. Nel video amarcord estratto da una puntata di Mai dire gol, sentiamo Katia Ricciarelli invitare la giornalista (ai tempi poco conosciuta) a fare la madre anziché a cercare di fare carriera. Fosse successo oggi, sarebbe scoppiato un putiferio. La Lucarelli, va detto, alla fine la sua rivincita se l’è presa.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Altro in Gossip

Post Popolari

Scelti per voi

To Top