Connect with us

Uomini e Donne

Sara Affi Fella: “Luigi? Non era amore. Nicola complice quanto me. Papà umiliato”

sara affi fella luigi mastroianni nicola panico Sara Affi Fella senza freni si difende dalle accuse di Nicola Panico: “Lui complice quanto me”

Sara Affi Fella, dopo lo scandalo che l’ha vista protagonista a Uomini e Donne, è tornata a parlare. E la sua intervista, rilasciata a Chi, sta facendo molto discutere. Sara, da quando si è saputo della sua relazione segreta con Nicola Panico durante il trono, è stata pesantemente attaccata sul web. Quest’ondata di odio, come molti sanno, l’ha addirittura spinta a lasciare i social. Di lei, per ben 5 mesi, non si è saputo niente, fino ad oggi. Sara ha deciso di rompere il silenzio e al giornale di Signorini ha confessato ogni suo errore. La sua vita, da quando tutto è successo, ha preso una piega inaspettata e dolorosa. “Sono diventata anoressica… volevo sparire” ha dichiarato. “Adesso mi sta seguendo uno psicologo”. Confessioni, dettagli inediti della sua storia e scuse ufficiali a Maria De Filippi e il suo staff. Così può essere riassunta l’intervista di Sara Affi Fella oggi. Su una persona, però, ha avuto da ridire. Chi? Nicola Panico. “Più volte gli ho detto che volevo lasciare il programma, lui mi diceva: continua perché è un’opportunità” ha svelato lei. “Lui è complice quanto me. In video c’ero io, ma dietro eravamo in due” ha poi aggiunto.

Sara Affi Fella senza freni: tutta la verità su Nicola Panico e la sua vita dopo Uomini e Donne

Durante l’intervista, inoltre, a Sara è stato chiesto di parlare del tanto discusso episodio dell’armadio. È vero che quando Luigi Mastroianni andò a trovarla a casa Nicola c’era ed era nascosto nell’armadio? “Follia. Falso. Non so nemmeno come abbia potuto dire una cosa simile” ha subito chiarito lei. E a proposito di Luigi, inoltre, la Affi Fella ha ammesso: “Durante la trasmissione scelgo Luigi. Ma in realtà non era amore. Ho provato a conoscerlo al di la delle telecamere, ma la storia non è decollata lo stesso”. Quando si sono lasciati? “Mi sono tolta un peso” ha affermato l’ex tronista. Quando è stato, invece, che Sara ha capito di non amare più Panico? “Durante il trono ho subito un intervento grave. In quel momento lui era con me. Avevo un melanoma maligno, non c’ero con la testa. Quando ho ripreso in mano la mia vita ho capito che Nicola era un affetto fraterno. Da lì, a fine estate, è scoppiato il caos, e il suo ex decide di raccontare tutto alla redazione di Uomini e Donne.

Sara Affi Fella racconta la sua verità: “Mio padre umiliato a lavoro”

Scoppiato lo scandalo come è cambia la vita di Sara Affi Fella? “È diventata un film horror” ha raccontato lei a Chi. “Vittorio (Parigini, il calciatore del Torino con cui si era fidanzata dopo Nicola e Luigi) mi lascia, e fa bene. Mi sono sentita un involucro vuoto e sono entrata in anoressia. Prendo farmaci che gonfiano molto. Questo è un urlo di dolore”. La decisione di non mostrarsi più sul web? “Ho chiuso i social perché gli ‘haters’ mi stavano massacrando il cervello. Sono stata chiusa in casa per mesi. Non vedevo la luce. Ho subito minacce di morte, mio padre è stato umiliato a lavoro“. Se tornerà sui social Sara, in fine, non lo ha chiarito. A tal proposito si è limitata a dire: “Merito di vivere come una ragazza normale”. Le voci che la vedrebbero di nuovo insieme con Vittorio? Ebbene, ad oggi, la Affi Fella si dichiara single. La stessa, però, ha anche confessato: “A Natale ho sentito Vittorio per gli auguri. È stata una bella sensazione”. 

Per contatti e segnalazioni federicapetrucci91@gmail.com

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Altro in Uomini e Donne

Post Popolari

Scelti per voi

To Top