Connect with us
gianni morandi e amadeus

News

Sanremo 2023: Gianni Morandi co-conduttore insieme ad Amadeus

Terzo Festival da presentatore per l’eterno ragazzo, che lo scorso anno ha partecipato in gara salendo sul podio

Gianni Morandi torna al Festival di Sanremo. Lunedì 11 luglio, al termine del TG 1, Amadeus – direttore artistico e conduttore della kermesse musicale per il quarto anno consecutivo – ha annunciato che il cantante sarà di nuovo sul palco dell’Ariston nel 2023. Non in gara, come accaduto quest’anno, bensì nelle vesti di presentatore. Un ruolo che l’eterno ragazzo conosce bene visto che ha condotto le edizioni del 2011 e 2012 (la seconda celebre per la farfallina di Belen).

Amadeus ha precisato che Gianni Morandi al Festival di Sanremo 2023 sarà presente a tutte le serate della nuova edizione. Dunque farà parte del cast fisso dal 7 al 11 febbraio. Chiara Ferragni, annunciata nei giorni scorsi, invece, sarà protagonista solo alla prima e ultima puntata della manifestazione. Al momento non si conoscono i nomi di altri personaggi.

Amadeus, che in questi mesi sta lavorando ai preparativi dell’atteso evento, ha assicurato alla giornalista Giorgia Cardinaletti che appena avrà altre certezze ci saranno nuovi annunci. Il conduttore Rai è più che mai deciso a dare in prima persona le notizie ufficiali, senza cadere nel tranello del gossip.

Dal canto suo Gianni Morandi, in un video messaggio, si è detto contento ed entusiasta per questa nuova avventura nella città dei fiori. Il cantante, attore e conduttore è molto legato a Sanremo e più volte ha preso parte alla gara nella sua lunga carriera.

“Caro Amadeus, non sono con Jovanotti, stasera sono a casa ma mi sono messo lo smoking. La proposta che mi hai fatto mi ha prima sopreso e poi entusiasmato. Poi mi sono fatto una domanda: hai fatto festival straordinari ma anche impegnativi. Nel 2023 avrai fatto 60 anni: hai bisogno di qualcuno giovane, che ti dia una mano. Scherzo Ama: accetto con entusiasmo”

Ospite fisso del Jova Beach Party, Morandi ha già condotto Sanremo nel 2011 e nel 2012, lo ha vinto solo una volta nel 1987 con Si può dare di più insieme a Umberto Tozzi ed Enrico Ruggeri ed è arrivato terzo nell’ultima edizione 2022 con Apri tutte le porte scritta proprio da Lorenzo Cherubini.

Amadeus ha precisato di aver scelto Gianni Morandi per la sua forza ed energia ma soprattutto per la sua contemporaneità. Il 77enne rappresenta sicuramente la storia della musica italiana ma allo stesso tempo il suo presente.

Morandi è uno dei pochi artisti della vecchia generazione che piace anche ai giovani, che è seguito e stimato dalle nuove leve. Gianni è sempre stato al passo coi tempi e non ha mai avuto paura di cambiare per diventare più moderno ed eclettico.

Al momento non è chiaro se Gianni Morandi sarà a tutti gli effetti sostituto di Fiorello a Sanremo 2023. Lo showman siciliano è stato il braccio destro dell’amico Amadeus per ben tre anni.

Per info email: [email protected] instagram: cheloidea21

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Altro in News

Post Popolari

Scelti per voi

To Top