Connect with us

Televisione

Sanremo 2019 Baglioni, Bisio e Virginia: tutte le novità della 69esima edizione

sanremo 2019, i conduttoriSanremo 2019 Baglioni, Bisio e Virginia rivelano le novità di questa 69esima edizione

Questa mattina alle ore 12.30 è stata mandata in onda su RaiPlay la conferenza stampa al Teatro del Casinò del Festival di Sanremo 2018. A rivelare tutte le novità di questa 69esima edizione del noto programma della musica ci pensano il direttore di Rai Uno Teresa De Santis, il sindaco di Sanremo Alberto Biancheri, il consigliere di amministrazione del Casinò di Sanremo Olmo Romeo, l’autore televisivo di programmi di prima serata per la Rai Claudio Fasulo e i tre conduttori Claudio Baglioni, Claudio Bisio e Virginia Raffaele. Innanzitutto il sindaco della città rivela che in una delle serata del Festival verrà consegnato al direttore artistico il riconoscimento come “Amico della città di Sanremo”, in quanto in questi due anni è riuscito a mostrare una sensibilità molto forte. Inoltre, viene fatto notare come il cantante sia riuscito a conquistare il ruolo di primatista con il primato di ascolti degli ultimi 13 anni. Baglioni è soddisfatto dei risultati ottenuti lo scorso anno, ma soprattutto è felice di aver riportato “il Festival in quella sua centralità”. Per lui non è una trasmissione, bensì un “evento trasmesso, diventa bandiera del Paese”.

Festival di Sanremo 2019: ecco le dinamiche delle serate e le anticipazioni di Baglioni

Lo scorso anno Baglioni ha cercato di portare “l’immaginazione” sul palco dell’Ariston, ma quest’anno intende portare “l’armonia” come un percorso per “sposare gli elementi opposti, anche lontani”. Tra le anticipazioni di questa 69esima edizione, il direttore artistico rivela che non ci saranno ospiti internazionali durante il Festival. Le serata vedranno, dunque, al centro dell’attenzione solo la musica italiana. In realtà, il direttore artistico spiega di non aver ricevuto ancora alcuna proposta, pertanto intende mantenere questa linea. Definisce il programma “un concorso senza eliminazione”, durante il quale deve essere messa al centro dell’attenzione solo la musica. Per quanto riguarda le dinamiche delle varie serate sappiamo che il 5 si esibiranno tutti e 24 gli artisti. Il 6, invece, si esibiranno solo 12 e il giorno dopo gli altri 12. Venerdì, invece, tutti i campioni saliranno sul palco con degli ospiti e con una versione differente dei loro brani. Infine, sabato si arriverà al rush finale con i tre finalisti e poi verrà annunciato il vincitore della 69esima edizione del Festival.

Sanremo 2019: i primi dettagli su Prima e Dopo Festival, Bisio e Virginia Raffaele pronti a lavorare insieme

Anche quest’anno ci sarà il notiziario flash Prima Festival, che inizierà il 25 gennaio. Non vengono ancora svelati i nomi dei conduttori e su questo viene fatta qualche polemica da parte dei critici, che vorrebbe già sapere chi condurrà il Prima Festival e chi affiancherà Rocco Papaleo durante il Dopo Festival. Quest’anno Baglioni verrà affiancato da Bisio e Virginia Raffaele, due figure comiche della televisione italiana. Insieme riusciranno a rendere questo Festival un evento allegro e armonioso. I due rivelano di non aver mai lavorato insieme, ma di essersi conosciuti qualche anno fa. Virginia avrebbe dovuto affiancare Bisio durante una delle passate edizioni di Zelig, ma ciò non è accaduto. Ora è arrivata l’occasione per loro di lavorare insieme. Forse qualcun’altro potrebbe affiancare i tre artisti, rivela Baglioni durante la conferenza stampa. Intanto, il direttore artistico annuncia che torneranno sul palco anche Fabio Rovazzi e Pippo Baudo.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Altro in Televisione

Post Popolari

Scelti per voi

To Top