Connect with us
sangiovanni instagram

News

Sangiovanni: “Minacciato per come mi vesto, fan morbosi con me e Giulia”

Il cantante si è raccontato a poche settimane dal Festival di Sanremo e ha rivelato i commenti ricevuti per i pregiudizi della gente

Sangiovanni è sulla copertina italiana del numero speciale di Vanity Fair dedicato alla Generazione Futuro. Qualcosa che lo rende molto contento e orgoglioso, ma oltre alla copertina c’è anche una bella intervista all’interno della rivista. Ha parlato dei cambiamenti che ci sono stati nella sua vita da quando ha trionfato nel circuito canto ad Amici 20, edizione che ha vinto insieme a Giulia Stabile, la vincitrice del programma e del circuito danza. Hanno portato a casa la coppa e anche l’amore, perché non sono decollate solo le loro carriere artistiche ma anche la vita sentimentale.

Hanno sugellato il primo anno d’amore e hanno festeggiato anche un anno da Lady, Giulia lo ha fatto in modo speciale. Adesso però è tempo di concentrarsi su Sanremo, visto che mancano due settimane al debutto sul palco dell’Ariston. Sangiovanni canterà Farfalle, un brano che parla di rinascita e di tornare a respirare. Una canzone che lui sente molto perché parla del suo smarrimento di fronte ai cambiamenti importanti e che lo hanno portato a non stare bene. Un viaggio che ha cominciato con Perso nel buio e che proseguirà con Farfalle, in cui Sangiovanni dice che tornerà a respirare.

Ma cos’è che lo ha fatto stare male? C’entra anche Amici di Maria De Filippi, o meglio tutto ciò che è arrivato insieme al programma. Ha definito magico tutto ciò che gli è successo, ma quando si è così esposti non arriva solo affetto, amore e supporto, ma anche odio:

“Io ne ho ricevuto tantissimo. Insulti di ogni genere sui social per come mi vesto, per quello che scrivo. Mi hanno anche minacciato di morte e io mi sono fermato e mi sono chiesto: ma perché? È come se ci fosse un pezzo di mondo alla ricerca di qualcuno a cui dare le colpe di qualcosa. I cambiamenti che ho vissuto mi hanno dato moltissimo, però mi hanno anche fatto sentire più fragile. Ho dovuto cercare un nuovo equilibrio”

Sangiovanni ha ricevuto persino minacce di morte per come si veste. Conoscendo un po’ il livello della gente che arriva a inviare messaggi sui social del genere è facile immaginare che la maggior parte abbiano preso di mira Sangiovanni perché a volte indossa la gonna. E molto spesso si veste di rosa. O perché mette lo smalto, anche se questo ormai lo fanno un po’ tutti i ragazzi delle nuove generazioni. Come affronta lui l’odio che lo colpisce? Con l’amore, e per lui vuol dire “dare tutto senza aspettarsi niente”. Così come è amore stare insieme alle persone a cui vuole bene. Così come è amore anche Giulia Stabile:

“Negli ultimi tempi abbiamo deciso di esporci meno sui social e abbiamo scoperto che la privacy è una cosa bellissima, perché possiamo vivere come una coppia normale, con le nostre dinamiche. Il fatto però di essere meno esposti crea in alcune persone una curiosità, a volte morbosa. Ci monitorano, ci cercano, osservano quello che facciamo anche nelle piccole cose per capire che cosa accade tra noi. Questo non è piacevole”

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Altro in News

Post Popolari

Scelti per voi

To Top