Connect with us
sangiovanni esibizione sulla luna serale

Amici

Sangiovanni Amici, passato doloroso a scuola e incontro con Madame: parlano i genitori

Mamma Lidia e papà Pierluigi hanno raccontato il periodo scolastico del cantante, che non è stato per niente semplice come aveva accennato lui stesso

I genitori di Sangiovanni di Amici 20 hanno rilasciato una lunga intervista in cui hanno parlato del difficile passato a scuola del cantante. Un argomento che era già venuto fuori nei mesi di permanenza nella talent show. Sangiovanni aveva manifestato una certa insofferenza verso le punizioni e i metodi scolastici, spiegando che dietro queste insofferenze ci sono state delle vere sofferenze. Tutto confermato dal racconto di mamma Lidia e papà Pierluigi, che anzi hanno ampliato con dei dettagli che Giovanni Pietro Damian, il suo vero nome, non aveva rivelato. Nell’intervista a DiPiù i genitori hanno raccontato la sua vita prima di Amici.

Ha sofferto molto già nel periodo delle scuole medie, quando era criticato e preso di mira dai professori. Non riuscivano a trovare un modo per interagire con lui, non sapevano come prenderlo e finivano, a quanto pare, con il criticarlo in continuazione anziché aiutarlo. Il cantante era tormentato, ha raccontato sua madre, e quando tornava a casa si chiudeva in camera e sfogava la rabbia urlando e tirando pugni al muro. Queste le parole dei genitori:

“Era distrutto, si chiudeva la porta alle spalle e faceva esplodere tutta la rabbia che aveva dentro. Erano momenti di urla, di dolore, di pianto disperato. Era una sofferenza vederlo tirare pugni al muro, ai mobili, tormentarsi nel raccontarci che fuori dalle mura di casa non si sentiva amato, capito accettato”

Parole che spiegano molti comportamenti di Sangiovanni oggi, come il combattere con tutto sé stesso le discriminazioni di ogni tipo al non accettare di essere rimproverato, come a scuola. Fino alla critica che gli hanno fatto molti suoi compagni in casetta, ovvero non riuscire a gestire la rabbia. Sono stati anni molto difficili, ma i suoi genitori alla fine hanno deciso di fargli cambiare scuola.

Sangiovanni però ha trovato riparo e consolazione nella musica. È riuscito ad alleviare la sofferenza scrivendo le sue prime canzoni, che poi sono finite sotto l’attenzione di Caterina Caselli della Sugar. Così ha pubblicato i suoi primi singoli, Non + e Parano!a. La fautrice di questo incontro è stata Madame, la cantante che sta spopolando in questo periodo. Che si conoscessero già era noto a tutti, ma oggi i genitori di Sangiovanni hanno spiegato come è successo.

Il cantante di Lady ha conosciuto Madame perché sono della stessa zona. Lei ha ascoltato le sue canzoni e lo ha segnalato alla Caselli. Alla fine Sangiovanni ha deciso di partecipare ad Amici 2021 perché lo ha sempre sognato, e poi è una importante vetrina per i giovani artisti. La scuola quindi è al momento in pausa. Frequenta il liceo linguistico, è al quarto anno, ma i professori hanno consigliato ai genitori di non fargli perdere questa grande occasione. Tornerà a scuola, adesso i suoi genitori sperano che l’enorme successo di Sangiovanni ad Amici nasconda poi una enorme delusione. Sarebbe un bel guaio, visto il passato di Giovanni:

“Temiamo che possa avere difficoltà a metabolizzare una delusione e soffrire come già in passato, alle scuole medie, ha sofferto per colpa della scuola e dei professori che lo avevano preso di mira. […] C’era una professoressa che quando parlava di lui in un sua assenza diceva ‘Vedrete che brutta fine farà Giovanni'”

La mamma ha raccontato che Sangiovanni ha un’intelligenza più vivace della media e che riesce a memorizzare pagine intere in pochi minuti. Quindi gli bastava poco tempo per studiare e avere ottimi voti. Inoltre è sempre stato molto estroverso, ha sempre dialogato con gli adulti come un adulto. Questo pare non sia andato giù ad alcuni suoi insegnanti, non è stato apprezzato e non facevano nulla per nasconderlo. Di questo passo, Sangiovanni da bambino si è ritrovato ai margini della classe e ha iniziato a soffrire molto. “Scatenava il suo disagio tra le mura domestiche attraverso violentissimi momenti di rabbia”, ha aggiunto la mamma. La musica è stato il suo salvagente.

Continua a leggere
Potrebbe interessarti...
Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Altro in Amici

To Top