Connect with us
rosa-perrotta

News

Rosa Perrotta, complimenti da un’esperta: “Come educo i miei figli”

L’influencer riceve un messaggio da una follower che la spinge ad una importante riflessione sul suo ruolo di mamma dei piccoli Ethan e Achille

In serata, Rosa Perrotta ha voluto rendere partecipi i suoi numerosi follower di una discussione avuta in DM su Instagram con un’esperta pedagogista e insegnante. La seguace dell’ex tronista di Uomini e Donne, infatti, si è sentita in dovere di scrivere al suo idolo per complimentarsi per le sue doti da mamma perfetta.

La professionista ha scritto un messaggio in privato alla Perrotta, sottolineanto quanto l’influencer si stesse impegnando per l’educazione dei suoi due figli, Ethan e Achille, avuti da Pietro Tartaglione. I complimenti della fan hanno portato l’ex volto di Ued a fare una riflessione sulle sue doti di genitore e su come l’impostazione di un certo tipo di regole l’abbia aiutata nella gestione dei figli.

“Hai dei figli meravigliosi Rosa. Ethan lo adoro è un bambino dolcissimo. Te lo dico da pedagogista e insegnante siete due bravi educatori” ha scritto l’insegnante alla Perrotta, che ha risposto ringraziando la persona in questione e sviluppando un discorso ricco di spunti positivi. Ecco le parole dell’influencer su Instagram Stories:

“Ricevo molto spesso messaggi di questo tipo che mi lusingano molto sono sincera. Non per il mio ego di madre, ma perché sapete che io ho un rapporto un po’ particolare con le regole, non seguo pedissequamente le regole. Non sono una che vive in uno schema di regole che fa vivere così i propri figli. Tutto ruota intorno a quella che è la mia unica fede, cioè che i miei bambini stiano bene, che siano felici e che siano sereni. Per me il mezzo non è tanto importante, quanto il risultato finale. Metto a disposizione quello che è il mio sapere, il mio sentimento quello che ho imparato nella vita e quello che io conosco di me stesso come donna a disposizione della crescita dei miei figli. Non leggo manuali di pedagogia, non studio tecnicamente come si faccia. Vado di pancia e di istinto nell’educazione dei miei figli. Non è detto che il mio metodo sia corretto. Vederli sereni e felici per me è la risposta a tutto, non so se sono una brava madre o una brava educatrice.”

A questo punto la Perrotta sviluppa ulteriormente il suo pensiero, aggiungendo:

“Essere un adulto risolto rispetto a quanto si è ricevuto/subito da figlio per me è indispensabile nel mio ruolo genitoriale. Tengo sempre a mente la bimba che sono stata. Ovvio che non è semplice. Ma ammettere che spesso quello che non ci piace dei nostri figli descrive quello che in realtà non ci piace di noi; è un ottimo inizio, consapevolezza e conoscenza per me parole chiave sempre!”

Come sta il piccolo Ethan, primogenito di Rosa Perrotta

A proposito di prole, giorn fa Rosa Perrotta aveva fatto preoccupare e molto i suoi fan raccontando di un problema di salute che aveva interessato il figlio primogenito, Ethan. Il bambino si era infatti portato dietro per giorni una bruttissima tosse, che era successivamente stata seguita da un inquietante rash cutaneo.

La situazione sembrava essere talmente critica da aver costretto Rosa Perrotta e il compagno Pietro Tartaglione a portare il figlioletto al pronto soccorso. Dopo qualche giorno di controlli è arrivato l’esito del personale medico: come raccontato stasera stessa, a quanto pare Ethan è stato colpito da un’orticaria post infettiva. Una condizione, questa, che dovrebbe passare da sola anche se ci potrebbero volere un paio di settimane prima che i suoi segni spariscano completamente. Non c’è nulla di cui preoccuparsi, in ogni caso, secondo il pediatria che ha visitato il bambino: sarà per il resto solo una questione di tempo prima che la situazione rientri senza ulteriori brutte sorprese.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Altro in News

Post Popolari

Scelti per voi

To Top