Connect with us
Rita Dalla Chiesa Alfonso Signorini e Fabrizio Frizzi

Gossip

Rita Dalla Chiesa, separazione da Frizzi: “Così si comportò Signorini”

La conduttrice 74enne si è raccontata a tutto tondo svelando alcuni retroscena del passato che coinvolgono il conduttore del GF Vip 6

Rita Dalla Chiesa, storico volto di Forum, si è tolta qualche sassolino dalle scarpe in una lunga intervista a Bubinoblog. La conduttrice 74enne ha ricordato svariati episodi che riguardano la sua vita professionale e privata, dall’addio all’ex marito Fabrizio Frizzi al ruolo che ha avuto nella sua vita Alfonso Signorini, fino alla dolorosa fine della sua avventura a Forum nel 2013.

Rita Dalla Chiesa e la rottura con Fabrizio Frizzi

Sono passati quasi quattro anni dalla prematura scomparsa di Fabrizio Frizzi, uno dei conduttori più amati della TV italiana. Rita Dalla Chiesa, che è stata sua moglie dal 1992 al 1998, è rimasta in buoni rapporti con lui. Nonostante ciò si è trattato di un momento comunque difficile per la figlia del compianto generale Dalla Chiesa. Quest’ultima ha rivelato, durante un’intervista esclusiva rilasciata a Bubinoblog, chi le è stata accanto quando si è separata da Frizzi: Alfonso Signorini:

“Signorini e io siamo molto amici, gli voglio tanto tanto bene e gli sono grata per tantissime cose. Mi ha aiutato durante il periodo della separazione da Fabrizio e sapeva che sarebbero uscite delle copertine che mi avrebbero fatto del male e lui cercava sempre di limitarmi questo male. Mi ricordo che Alfonso venne anche due volte da Milano a Roma per stare con me, quindi sono cose che non ti dimentichi ed è per questo che per lui l’affetto non finirà mai”.

Rita Dalla Chiesa, il “no” a GF Vip e Isola dei Famosi

A quanto pare quindi l’attuale conduttore del GF Vip 6 ha aiutato la Dalla Chiesa ad affrontare le malelingue e i gossip che si sono susseguiti dopo la notizia della sua rottura. Il rapporto di amicizia che da quel momento ha evidentemente legato i due conduttori ha spinto Signorini a proporre alla Dalla Chiesa di entrare nella Casa del GF Vip, come raccontato da lei stessa. La 74enne ha spiegato quali sono stati i molteplici motivi per cui ha rifiutato l’offerta, relativi a vari lutti e problemi in famiglia.

“L’anno scorso mi chiamò Signorini per il Grande Fratello Vip. Sarei dovuta entrare dopo che se n’era andata la contessa Patrizia De Blanck. Quando mi ha chiamato quella sera per propormi di entrare al Grande Fratello mia figlia stava attraversando un momento molto duro e difficile. Aveva perso il marito e io volevo volevo stare vicina a lei e a mio nipote e poi avevo un altro grande dolore in famiglia. Non avrei potuto stare senza sentire mio fratello anche in piena notte per sapere come stava mia cognata”.

La Dalla Chiesa avrebbe dovuto quindi partecipare al GF Vip 5, edizione del reality poi vinta da Tommaso Zorzi. Nelle sue parole emerge la consapevolezza di aver fatto la scelta giusta, insieme però ad una piccola dose di rimpianto. L’opinionista infatti ha specificato che sarebbe potuta essere una buona opportunità per lei:

“Quella proposta è arrivata in un momento molto difficile della mia vita e anche per questo gli ho detto no perché forse il Grande Fratello avrei potuto farlo. Alla fine una signora di una certa età può avere una propria camera e mantenere alcune abitudini ma soprattutto il GF Vip ti permette di avere un contatto con i giovani della casa, le chiacchiere, la scoperta di altri mondi. Un po’ come sta facendo Katia Ricciarelli. Forse l’avrei potuto fare però, ripeto, era un momento difficile della mia vita e ho dovuto lasciar perdere e dire di no”.

Il nome della conduttrice è stato negli anni accostato anche ad un altro reality: L’Isola dei Famosi. La Dalla Chiesa ha confermato le voci che la vedevano come papabile concorrente, spiegando i motivi della sua mancata partecipazione:

“Sì, mi era stato proposto nel 2016 quando nel cast c’era anche Simona Ventura. Mi ricordo che mi telefonarono mentre ero a spasso con Pedro, l’ho guardato e ho detto: ‘No amore, non ti lascio’. E non volevo lasciare casa mia, non volevo lasciare i miei cani, ma soprattutto i reality preferisco guardarli che farli. Non me la sarei sentita di andare così lontano da casa lasciando alle spalle il mio mondo e tutte le persone che in quel momento potevano avere bisogno di me”.

L’ex moglie di Fabrizio Frizzi non ha escluso un futuro come aspirante ballerina a Ballando Con Le Stelle:

“Forse mi piacerebbe fare Ballando con le Stelle, è una trasmissione che seguo. Mi piace molto, mi diverte, mi piace la dinamica che si crea tra chi balla e la giuria. Mi piace ballare, a volte ballo anche da sola in camera mia, sento una canzone e parto in quarta perché mi piace la musica e il ballo. Non credo però che sarei in grado di andare a ballare davanti all’Italia. Mi vergognerei moltissimo credo e comunque Milly Carlucci non me l’ha mai proposto”.

Rita Dalla Chiesa, il triste addio a Forum e i piani per il futuro

Le opportunità televisive declinate sarebbero state un toccasana per la carriera della conduttrice, che da un po’ di tempo appare in TV saltuariamente e solo nel ruolo di opinionista, senza essere al timone di alcun programma. La 74enne, dopo una florida carriera negli anni Novanta e inizio Duemila, si è vista, a suo dire, strappare la conduzione della sua trasmissione più popolare, Forum, oggi condotta da Barbara Palombelli.

Nel 2013, ha raccontato con amarezza, c’è stato un malinteso tra lei e la produzione dello show. L’addio al programma, che ha condotto, nelle sue varie versioni, per decenni, è stato molto doloroso e inaspettato:

“Un pomeriggio mi era stato detto che Forum si sarebbe interrotto a novembre perché il mezzogiorno in quel momento serviva a qualcun altro. Non ho mai capito a chi dovesse servire mezzogiorno in quel periodo. So che io ero scesa a fare delle telepromozioni dopo che avevo lavorato per tutta la giornata con gli autori alla nuova edizione di Forum. Era estate, sono risalita su in produzione e la produttrice mi comunica la chiusura del programma a novembre. Ci sono rimasta molto male sia per il mio rapporto fortissimo umano e professionale che avevo con Mediaset e se il mezzogiorno in quel periodo serviva ad altri forse avrei dovuto saperlo io per prima. C’è stato un misunderstanding e io che agisco d’istinto e di pancia ho detto ‘Va bene, se è così io me ne vado’.

Ciò che la Dalla Chiesa ha voluto fortemente precisare è il fatto che lasciare Forum non è stata assolutamente una sua scelta, anzi.

“Ribadisco che non sono stata io a lasciare Forum perché non sono una pazza e non mi sarebbe mai venuto in mente. Se mi chiedessero di tornare a condurre Forum, posso solo rispondere che è stata la mia trasmissione del cuore, ma ormai è di Barbara Palombelli ed è giusto che non io non ci pensi neanche più e basta”.

La 74enne, che dal 2021 ricopre il ruolo di opinionista ricorrente a Pomeriggio Cinque, ha svelato infine cosa vorrebbe fare nel futuro:

“Forse tornerei alla conduzione se mi proponessero la conduzione di una trasmissione piccolina, di nicchia, in orari per esempio come Il Caffè di Raiuno con Pino Strabioli che io adoro. Magari una trasmissione di sentimenti: il sentimento per un viaggio, un luogo, un libro, una canzone. Una cosa piccolina”.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Altro in Gossip

Post Popolari

Scelti per voi

To Top