Connect with us

Televisione

Riassunto ultima puntata Squadra Antimafia 4: Rosy Abate scappa ma tornerà

Rosy Abate scappa ma tornera Riassunto ultima puntata Squadra Antimafia 4RIASSUNTO ULTIMA PUNTATA SQUADRA ANTIMAFIA 4 DEL 19 NOVEMBRE 2012 – Il riassunto dell’ultima puntata della fiction “Squadra Antimafia 4“, andata in onda ieri sera, 19 novembre 2012, inizia con Ilaria Abate (Serena Iansiti) che fa presente alla Duomo, in quali condizioni di salute versa Domenico Calcaterra (Marco Bocci). All’uomo rimangono solo 100 minuti di vita, e come se non bastasse, è all’oscuro di cosa lo aspetta, quale sia la sua dipartita, che invece noi sappiamo essere rappresentata da acido, riversato nell’acqua dove il vicequestore è immerso. Intanto, nel sottosuolo, Domenico ritrova Filippo De Silva (Paolo Pierobon), gravemente ferito. Giorgio Antonucci (Gianmarco Tognazzi) vuole Ilaria, detenuta alla Duomo insieme alla cugina Rosy Abate (Giulia Michelini), per carpirle importanti informazioni utili per l’indagine. In seguito, Sandro Pietrangeli (Giordano De Plano) intima ad Ilaria di riferirgli dove è tenuto prigioniero Calcaterra, e come rintracciare Tito Nerone (Luca Lionello), responsabile della morte del suo amico e collega Luca Serino (Francesco Mandelli), ma la giovane donna è irremovibile, non parla. Rosy allora, desiderosa di interrogare personalmente la cugina, per salvare Domenico, si accorda con Sandro venendo poi accontentata. Nel frattempo, Nerone medita di scappare il più lontano possibile da Palermo, mentre Calcaterra estrae una pallottola dallo stomaco di De Silva, per poi cauterizzargli la ferita con la fiamma di un accendino. Alla Duomo, Rosy e Ilaria discutono animatamente, mentre Pietrangeli, Francesca Leoni (Greta Scarano) e Gaetano Palladino (Ludovico Vitrano), per poter incastrare Nerone, si servono della sua compagna Cecilia.

CORAGGIOSO TENTATIVO DI EVASIONE DI CALCATERRA E DE SILVA E MORTE DI NERONE – Calcaterra e De Silva, ormai completamente impazzito a causa del tumore al cervello, si accorgono del gas nervino che sta contaminando l’acqua, e tentano di uscire dalla loro prigione, attraverso una porta che sfortunatamente si apre su un muro. Nerone intanto, si accorge della trappola ordita ai suoi danni, e finisce per travestirsi da agente dei reparti speciali. Pietrangeli però, nonostante il passamontagna, lo riconosce cercando di bloccarlo. Il delinquente allora, estrae una bomba a mano afferrandosi a Sandro, per poi lanciarsi giù da un palazzo insieme a lui. Nella rovinosa caduta, i due uomini atterrano sul tettuccio di un’auto, la bomba non esplode, Nerone muore e Sandro è in grave pericolo di vita. Successivamente, Calcaterra e De Silva pensano bene di iniettarsi atropina per contrastare il veleno del gas nervino, per poi ricavare da dei proiettili che si sono trovati addosso, sufficiente polvere da sparo per far saltare il loro luogo di prigionia. Antonucci intende prelevare Ilaria dal quartier generale della Duomo, ma Rosy, con la complicità di Leoni e Palladino, la porta via minacciandola con una pistola. Antonucci è furioso e parte al loro inseguimento. Subito dopo, Rosy tramortisce Ilaria, e con il telefonino della cugina chiama Calcaterra, che prova a farle capire dove si trova, ma poi cade la linea, mettendo in allarme Rosy e tutta la squadra all’ascolto. Nel frattempo però, Ilaria rinviene e fugge, mentre Rosy accortasi di ciò, informa la polizia che ha intenzione di inseguire la cugina, per chiudere definitivamente i conti con lei. Calcaterra invece, fa esplodere una parte della zona dove è rinchiuso con De Silva, ma purtroppo la carica non è abbastanza potente, vanificando così tutti i loro sforzi.

FUGA DI ROSY ABATE E SALVATAGGIO DI DOMENICO CALCATERRA – Calcaterra inizia a perlustrare il sottosuolo in cerca di una via d’uscita, abbandonando impotente De Silva ormai morente, mentre Rosy raggiunge Ilaria su una pista di volo, finendo per ucciderla. Successivamente, la “madrina di Palermo” vola via con l’aereoplano sul quale doveva salire la cugina, mentre Calcaterra esce dal suo mortale nascondiglio, grazie all’intervento provvidenziale di qualcuno, che a giudicare dall’espressione incredula del vicequestore, non ci saremmo mai potuti aspettare di vedere. E infatti, per scoprire l’identità di questa misteriosa figura, non ci resta che attendere la quinta imperdibile stagione della fiction “Squadra Antimafia 4“, come sempre, sicuramente trasmessa alle 21.10, su Canale 5.

6 Comments

6 Comments

  1. Marcxx

    20 Novembre 2012 at 13:57

    E’ la Regina non la Madrina

    • Selene

      20 Novembre 2012 at 15:47

      Nel corso delle puntate, è stata nominata anche come “Madrina”. Ora però, lo scoop più accattivante, è sapere chi ha salvato Calcaterra… E se fosse la Mares? In fondo, sembra che l’attrice sia stata notata sul set della quinta stagione, quindi tutto lascia supporre che abbia inscenato la sua morte, e se così fosse, significa che gli sceneggiatori sono proprio bravi, dal momento che l’abbiamo vista tutti, lì per terra, deceduta per lo scoppio della bomba. Era tutto un sogno? Simona Cavallari ritorna, magari interpretando la gemella di Claudia Mares? Ai telespettatori l’ardua sentenza, e che la fantasia possa correre veloce, visto che abbiamo davanti un bel pò di mesi per fare ipotesi, prima che questa grande fiction ritorni! 😀

  2. Martii

    20 Novembre 2012 at 15:21

    Quanto è bello Calcaterra poi insieme a Rosy sono bellissimi..Cmq quando ha sparato che a Ilaria gli ha detto “tu infatti non sei nessuno”..

    • Selene

      20 Novembre 2012 at 15:51

      Memorabile quella scena vero? Rimarrà negli annali di Squadra Antimafia, non c’è dubbio!!! ;-D Appuntamento allora alla quinta stagione, non mancare, mi raccomando 🙂 Ciao

  3. Emilia

    21 Novembre 2012 at 17:41

    Scusate io non sono riuscita a vedere l’ultima scena ma anche su rivideo mediaset manca, come è possibile?

    • Selene

      21 Novembre 2012 at 20:52

      Ciao Emilia, ho controllato anch’io su rivideo, e mi dispiace che tu non sia riuscita a vedere gli ultimi minuti di Squadra Antimafia 4. Purtroppo non posso aiutarti, è probabile che sia proprio un errore del sito mediaset, che se ne siano dimenticati tagliando la parte finale. Non dovrebbe succedere ma qualche volta accade… Che svista accidenti! 🙁 :-p Ciao e non perderti la quinta serie ok? Penso proprio che ne vedremo ancora delle belle!!! ;-D

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Altro in Televisione

Post Popolari

Scelti per voi

To Top