Connect with us
Sara Vanni reazione a catena

Televisione

Reazione a Catena, Sara Vanni: annuncio importante dopo insulti omofobi

Le Sibille sconfitte durante l’Intesa Vincente: proteste da parte dei telespettatori. Intanto l’ex campionessa Sara svela cosa farà nel suo futuro

Ne ha sopportato di ogni Sara Vanni dopo essere diventata popolare grazie a Reazione a Catena insieme alle compagne di squadra Giovanna e Valentina. L’esplosione di notorietà delle Sibille, questo il loro nome, ha portato alcuni ad offenderla e a minacciarla per il suo orientamento sessuale. Insulti e minacce che non si sono limitate solo alla sua persona, ma che si sono estese anche alla sua famiglia e ai suoi amici. A causa di questo ha esposto una querela verso alcuni profili che si sono spinti a tanto, ricordando sui social che Reazione a Catena è un gioco e tale doveva restare.

Su Instagram ha spiegato perchè ha deciso di querelare queste persone, segnalando i profili alla polizia postale. Secondo il suo pensiero, è giusto dare un messaggio ed è anche giusto stimolare una riflessione su quanto, in fondo, questi soggetti siano soli e sofferenti ed abbiano bisogno di supporto.

Nei giorni scorsi è sceso in campo anche Marco Liorni. Il conduttore sui social ha preso le sue difese appoggiando la scelta di denunciare questi omofobi. In un lungo post sui social, l’insegnante aveva spiegato che anni fa stava insieme a una ragazza che lottava per l’uguaglianza, per l’accettazione del proprio orientamento sessuale.

Insieme a lei gestiva un blog. Nel 2018 hanno iniziato a raccogliere storie di coming out, poi hanno creato una rubrica radio. Parallelamente a questo si sono sostenute a vicenda nella loro vita personale, si sono amate e poi lasciate.

Dopo il suo coming out, Sara Vanni ha deciso di mostrare la sua personalità poliedrica. Lei è una podcaster, una cantante e una scrittrice. Proprio su Instagram ha annunciato l’uscita del suo nuovo singolo. Inoltre c’è già un romanzo in cantiere.

Reazione a Catena, Le Sibille battute: proteste per i nuovi campioni di Marco Liorni

Nel corso della puntata di Reazione a Catena di sabato sera 21 agosto è successo qualcosa di davvero inaspettato. Le Sibille sono state sconfitte e hanno dovuto cedere il posto ad un’altra squadra. Dopo quasi dieci serate di permanenza, le tre super campionesse sono uscite di scena con oltre 95 mila euro di montepremi. In tanti, soprattutto su Twitter hanno commentato l’eliminazione di Sara Vanni e la sua squadra. Numerosi utenti hanno notato che la squadra avversaria ha battuto le Sibille dicendo la parola esatta soltanto dopo il gong.

Marco Liorni continua a dominare nel preserale di Rai1 con oltre 3 milioni di utenti all’attivo e uno share del 26.9%.

Appassionato da sempre di gossip e tv, ne scrive da cinque anni. Come autore radiofonico ha firmato undici programmi, come produttore e conduttore è stato on air a Generazione Talenti, intervistando i ragazzi di Amici e di altri talent. Gestisce il sito di un cantante italiano. È impegnato nella presentazione di spettacoli e in attività manageriali.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Altro in Televisione

Post Popolari

Scelti per voi

To Top