Connect with us
reazione-a-catena-marco-liorni

Televisione

Reazione a catena, figuraccia su Garibaldi: pioggia di critiche e la giustifica di Liorni

Nel corso dell’ultima puntata del quiz di Rai Uno i telespettatori hanno assistito ad uno scivolone di storia davvero clamoroso, ecco cos’è accaduto e come ha reagito il conduttore

I telespettatori che hanno seguito Reazione a Catena questa sera hanno assistito a un siparietto che avrà di certo fatto venire i brividi a tutti gli appasionati di storia (o, in alternativa, ai docenti esperti in materia all’ascolto). Protagoniste di una gaffe a dir poco clamorosa sono state le tre concorrenti Anna, Camilla e Giusi, che insieme formano il gruppo Parole e Parole. Ma che cos’è accaduto, con precisione?

È presto detto. Tutto è successo in uno dei giochi finali (e anche uno dei più amati) della trasmissione, ovvero L’Intesa Vincente. Come sapranno gli aficionados dello show, nella sfida le due squadre in gara devono scontrarsi cercando di indovinare il maggior numero di parole. Nel gioco i team si dividono in due: da un lato c’è una persona al centro, molto concentrata, che deve azzeccare la parola che appare sullo schermo dei telespettatori, dall’altro ci sono gli altri due membri della squadra che con una sorta di ping pong di parole devono provare a fare il terzo concorrente seduto alla soluzione. Per riuscire nel gioco, come appunto si intuisce dal titolo, è necessario non soltanto essere veloci ma anche essere affiatati e “sul pezzo”. Non sempre, in ogni caso, queste rapide descrizioni servono a fare indovinare la parola, soprattutto se il concorrente che deve intuirla ha delle gravi lacune.

Questo è proprio quello che è accaduto nella puntata andata in onda questa sera. Verso la fine della manche che ha visto partecipare le Parole e Parole, i due membri più anziani del gruppo hanno tentato di far indovinare alla terza (la più giovane) il nome di Giuseppe Garibaldi. Ma è finita malissimo.

Per farlo, le due concorrenti Anna e Giusi sono infatti riuscite a comporre la frase Chi ha fatto la spedizione dei mille?”. Una descrizione semplicissima, per chi ha delle basi di storia. Ma questo non è il caso della povera Camilla, che se n’è uscita con “Napoleone Bonaparte”.

A questo punto, in studio è calato il gelo. Marco Liorni ha cercato in qualche modo di glissare sulla gaffe, dicendo: Era Giuseppe Garibaldi, capita di sbagliare…Non ti preoccupare, è capitato molto di peggio, credimi. Lo so, quando si sta qua, dentro la mente si fa un po’ in confusione a volte”. Il problema è che questo erroraccio non è certo passato inosservato ai fedelissimi fan del programma. Su Twitter, come sempre, sono apparsi i messaggi più acidi. Ecco alcuni dei tweet al vetriolo pubblicati dopo questa risposta errata (che non è stata nemmeno l’unica, come giustamente sottolineano alcuni).

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Altro in Televisione

Post Popolari

Scelti per voi

To Top