Connect with us
barbara d'urso chiude Pomeriggio 5 edizione 2021/2022

Pomeriggio cinque

Pomeriggio5 chiude, Barbara d’Urso saluta: svelato il futuro del programma

La conduttrice campana ha chiuso la quattordicesima stagione del talk show e ha incassato i complimenti di Scheri

Cala il sipario su Pomeriggio Cinque. Venerdì 10 giugno 2022, Barbara d’Urso ha salutato il suo pubblico che, al di là del vociferare dei mesi scorsi (diverse indiscrezioni volevano la conduttrice lontana da Mediaset), ritroverà la 65enne campana a settembre, quando inizierà la quindicesima stagione del talk show trasmesso dalla rete ammiraglia del Biscione. Dunque un arrivederci e non un addio. A confermare che la d’Urso sarà di nuovo al timone del programma è stato anche Giancarlo Scheri, il numero uno di Canale Cinque. Il dirigente, poco prima della puntata odierna, ha infatti divulgato un comunicato sottolineando che la presentatrice napoletana sarà ancora nel team Mediaset nella stagione 2022/2023.

Abbiamo cambiato in tre mesi quattro studi televisivi. Ebbene – ha dichiarato la d’Urso nel chiudere la stagione di Pomeriggio Cinque – ci avete seguiti sempre, sempre. Abbiamo portato a casa, si dice così, la media del 18%, 20% sul target commerciale. E non è merito mio solo, ma è merito di tutti quanti compreso truccatrici, sarte, gli assistenti di studio, tutti. Ringrazio il direttore Giancarlo Scheri che ci ha ospitato sulla sua rete – ormai io sono qui da ventidue anni – e il nostro direttore Mauro Crippa e Andrea Delogu, che sono, Mauro Crippa soprattutto, il super capo dell’informazione, e Fabio Del Corno”. “Abbiamo fatto due settimane in più – ha concluso la conduttrice -. Ed è merito vostro, è merito del successo che ci avete regalato. Io vado un pochino in vacanza, vi penserò tantissimo. I primi giorni di settembre siamo ancora qui per mesi, mesi, mesi, mesi, mesi, mesi e mesi”.

La ripetizione di “mesi” ha avuto il sapore della rivalsa e di una leggera ironia rivolta a chi, nei mesi scorsi, ha più volte sostenuto che Mediaset non le avrebbe rinnovato il contratto. E, invece, alla fine l’accordo è arrivato: Pomeriggio Cinque resterà saldamente nelle mani della d’Urso anche il prossimo anno. Nulla da fare per Simona Branchetti che era stata indicata come il volto che avrebbe dovuto sostituire in pianta stabile la d’Urso.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Pomeriggio5 (@pomeriggio5tv)

Il direttore di Canale Cinque conferma Barbara d’Urso per la prossima stagione

“Saluto e ringrazio Barbara d’Urso per l’impegno che l’ha vista al timone del talk pomeridiano di Canale 5, dal lunedì al venerdì, da settembre ad oggi. Un grande lavoro di infotainment, con un pubblico fedele e appassionato, ottenuto grazie a una valida squadra autorale e produttiva, e la professionalità del team giornalistico VideoNews”. Così il direttore di Canale Cinque, Giancarlo Scheri, sul lavoro svolto dalla presentatrice.

Nella prossima stagione, dunque, ‘Barbarella’ si presenterà ai nastri di partenza con la certezza di avere le redini di una trasmissione, Pomeriggio Cinque appunto. Resta da capire se i vertici del Biscione, strada facendo, le proporranno altre sfide televisive oppure se il talk pomeridiano sarà l’unico show che la vedrà protagonista. Sembra scontato che La Pupa e il Secchione non vedrà un’altra stagione. L’ultima edizione del reality, in onda su Italia Uno, è stata affidata proprio alla d’Urso ma gli ascolti non entusiasmanti pare che abbiano convinto Mediaset e non rinnovare lo show. Per lo meno, a non rinnovarlo in ‘salsa d’ursiana’.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Altro in Pomeriggio cinque

Post Popolari

Scelti per voi

To Top