Connect with us
Platinette intervista settembre 2019

Televisione

Platinette si confida: i problemi di salute e perché ha detto sì ad Amici

Platinette intervista settembre 2019Platinette si confida sui problemi di salute e spiega perché ha lasciato Italia Sì accettando di partecipare ad Amici Celebrities

Durante la prima puntata di Italia sì, programma del sabato pomeriggio di Rai 1, Platinette ha reso noti i motivi che lo hanno spinto a lasciare il cast della trasmissione del servizio pubblico. Una confessione inaspettata, che ha accennato a problemi personali e di salute. Nella fattispecie Mauro Coruzzi (nome anagrafico di Platinette) ha dichiarato di essere stato oberato dal lavoro nell’ultimo periodo, situazione che lo ha spinto ad una cattiva alimentazione che si è poi ripercossa sulla sua condizione fisica e mentale. Tuttavia, dopo l’intervento a Italia Sì, è ricomparso in Tv come giudice di Amici Celebrities. Qualcuno ha rilevato un po’ di incoerenza sulle decisioni dell’artista che, intervistato da Fanpage,it, ha chiarito la sua situazione attuale.

Amici Celebrities, ecco perché Coruzzi ha detto sì

Stop a Italia Sì. Platinette si spiega: “Un periodo di lavoro così lungo, di nuovo andata e ritorno Milano-Roma con quel cavolo di treno, cenare male, gli impegni alla radio, portare avanti due collaborazioni con due settimanali… Insomma non stavo più bene, ero ingrassato come un maiale e una sera quando ho avuto serie difficoltà a fare le scale, mi è preso un colpo e mi sono detto: ‘Basta così'”. Il personaggio televisivo fa sapere di aver avviato una dieta rigida, a cui ha aggiunto diversi esercizi fisici. E Amici Celebrities? C’è una contraddizione? “No, perché c’è una bella differenza. La produttrice storica di ‘Amici’, Maria Gregoretti, mi chiama a fine di luglio, proponendomi di partecipare ad ‘Amici Celebrities‘. Mi è venuto un colpo e le ho detto, scherzando: ‘Ma cosa volete ancora da questa vecchia carampana, dopo dieci anni!'”

Platinette: “Con Maria ci capiamo al volo”

“Mi sono fatto spiegare in cosa consisteva il mio ruolo – aggiunge Platinette – e chi sarebbero stati i miei colleghi giudici. Ho subito messo le mani avanti, spiegando che avevo anche un impegno con Liorni che non avrei potuto rispettare perché stavo rivoluzionando la mia vita perché la mia priorità era rimettermi in sesto. Lei mi ha spiegato che avrei fatto solo sei puntate e che la finale sarebbe stata il 30 ottobre. Ho accetto perché sono riconoscente a Maria, ho fatto per diversi anni parte di ‘Amici’ e ormai ci capiamo al volo, anche solo con uno sguardo.” Coruzzi dichiara poi che sarebbe disponibile a una presenza più impegnata a Tv Talk, trasmissione del sabato pomeriggio di Rai3, puntualizzando che lo show non prevede alcun compenso.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Altro in Televisione

Post Popolari

Scelti per voi

To Top