Connect with us
lorenzo pezzi unici sergio castellitto

Televisione

Pezzi unici, il figlio di Castellitto: “L’ho studiato nei minimi particolari”

Pezzi Unici, Lorenzo de Moor è il figlio che Sergio Castellitto ha perso

Pezzi unici si sta affermando come una delle fiction più amate della stagione di Rai Uno. Gli ascolti sono stabilmente alti e l’ottimo lavoro di scrittura e direzione di Cinzia Th Torrini sta dando ottimi risultati. Tra i protagonisti della serie troviamo Lorenzo De Moor che interpreta Lorenzo Bandinelli, il figlio che Vanni ha perso e che funge da punto di partenza di tutta la storia. I cinque pezzi unici erano infatti i suoi ragazzi della casa famiglia e Vanni si avvicina a loro proprio per capire qualcosa di più su suo figlio e sulla sua tragica scomparsa. Lorenzo de Moor è nato in Olanda ma è cresciuto qui in Italia, a Prato. Dopo gli esordi a teatro e al cinema, è approdato in televisione con il ruolo di Lorenzo in Pezzi unici e la sua popolarità è sensibilmente aumentata. Merito dell’incantesimo che si rinnova ogni volta che accendiamo quella scatola magica che ci fa entrare nelle storie degli altri. E Lorenzo ha cercato di raccontare la sua storia nel miglior modo possibile.

“Pezzi unici ha la capacità di far immedesimare il pubblico nelle storie dei suoi protagonisti”

Raggiunto da Radiocorrieretv Lorenzo de Moor si è raccontato in una lunga e bella intervista. Per prima cosa ha parlato dell’incontro con Lorenzo, il personaggio che interpreta nella serie: “Mi sono avvicinato a Lorenzo dimenticandomi del fatto che fosse morto e mi sono concentrato sulle ragioni che lo hanno portato a morire. L’ho studiato nei minimi particolari, l’ho messo in connessione con gli altri personaggi e ho cercato di vivere quel rapporto mancato con il padre”. A proposito di padre, lavorare al fianco di un gigante come Castellitto è stata un’esperienza entusiasmante: “è forse una delle esperienze più formative della mia carriera. Sergio è una persona che ti sorprende sempre, non ci si annoia mai perché riesce a catturare l’attenzione delle persone; è un grande giocatore”.

Il provino di Lorenzo de Moor per Pezzi Unici

Lorenzo ha anche raccontato del suo provino per la serie e di come si fosse presentato per ricoprire il ruolo di Elia: “è stata Cinzia Th Torrini a chiedermi di provare a mettermi in gioco con questo personaggio. Dopo il secondo provino uscendo dalla stanza la regista chiese a Sergio Castellitto ‘Che te ne pare lui come figlio?’ Lui mi ha guardato, mi ha detto ‘Mettiti un attimo di profilo… il naso è giusto. Mi piace'”. L’occhio del professionista non sbaglia mai. Lorenzo de Moor e gli altri Pezzi unici vi aspettano questa sera con la quarta puntata in onda su Rai Uno alle 21.20.

Continua a leggere
Potrebbe interessarti...
Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Altro in Televisione

Post Popolari

Scelti per voi

To Top