Connect with us

News

Pep Guardiola, è morta la madre per coronavirus: la maxi donazione del ct

guardiola madrePep Guardiola, è morta la madre per coronavirus: la maxi donazione dell’allenatore spagnolo fatta nei giorni scorsi

Pep Guardiola piange la madre Dolors Sala Carrió che è morta nelle scorse ore all’età di 82 anni dopo aver contratto il coronavirus. Ad annunciarlo è stato il club del Manchester City, squadra allenata dal ct spagnolo, che ha reso nota la triste notizia con un tweet. L’anziana è deceduta a Barcellona. Solo pochi giorni fa l’allenatore catalano si era reso protagonista di una maxi donazione per sostenere la lotta all’epidemia. Nella fattispecie ha sborsato di sua tasca un milione di euro.

“La famiglia del Manchester City è devastata nel riferire oggi la morte della madre di Pep Guardiola”

La famiglia del Manchester City è devastata nel riferire oggi la morte della madre di Pep Guardiola, Dolors Sala Carrió a Manresa, a Barcellona, dopo aver contratto il coronavirus. Aveva 82 anni. Tutti coloro che sono associati al club inviano le loro più sentite condoglianze a Pep, alla sua famiglia e a tutti i loro amici in questo momento così doloroso”. Questo il cinguettio Twitter con cui il Manchester City ha annunciato la scomparsa della madre di Pep. Solo una quindicina di giorni fa il tecnico del City ha donato un milione di euro alla Fondazione Angel Soler Daniel di Barcellona. I fondi sono stati messi a disposizione per acquistare attrezzature mediche utili per far fronte all’emergenza. Ricordiamo che la Spagna, assieme all’Italia, è stato il Paese più colpito d’Europa dalla crisi sanitaria scaturita dall’epidemia di Covid-19.

Morta la madre di Piero Chiambretti: il dolore del figlio

Sono ormai migliaia le morti su scala mondiale a causa del Coronavirus. Parlando sempre di personaggi noti e di madri, anche Piero Chiambretti, noto conduttore televisivo italiano, ha perso la figura materna, Felicita. Lo stesso presentatore è stato contagiato e dopo un periodo di ricovero all’ospedale Mauriziano di Torino è stato dimesso. Resta il dolore per la perdita della mamma a cui era molto attaccato.

Continua a leggere
Potrebbe interessarti...
Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Altro in News

Post Popolari

Scelti per voi

To Top