Connect with us
patrizia pellegrino parla del tumore

News

Patrizia Pellegrino tumore al rene: “Scambiato per una cistite”, il dramma

Dopo la soffiata di Diva e Donna l’attrice ha confermato la sua malattia al settimanale Di Più

Patrizia Pellegrino ha avuto un tumore al rene sinistro. L’attrice, 58 anni, ha confermato la notizia lanciata da Diva e Donna in una lunga intervista rilasciata al settimanale Di Più. Un vero e proprio dramma per la Pellegrino che in pochi giorni ha scoperto casualmente la malattia, è stata operata e oggi è costretta a vivere senza un rene. Alla rivista edita da Cairo Editore Patrizia ha spiegato che inizialmente il cancro era stato scambiato per altro, ovvero per una banale cistite.

Patrizia Pellegrino si è recata dal ginecologo dopo che per giorni aveva sangue nelle urine. Il medico ha assicurato che era tutto a posto e che probabilmente poteva trattarsi di una cistite. Una diagnosi che non ha convinto la soubrette, che sentiva dentro di sé che c’era dell’altro. Patrizia ha così deciso di fare un’ecografia più approfondita dalla quale è emersa un’ombra sul rene sinistro. Successivamente Patrizia si è sottoposta ad una tac con contrasto che ha evidenziato il tumore maligno.

Un tumore da togliere il prima possibile. Patrizia Pellegrino ha telefonato all’amica Vira Carbone, la conduttrice di Buongiorno benessere, che ha consigliato all’attrice un bravo medico a cui affidarsi. Nel giro di due giorni Patrizia è riuscita ad operarsi. Un’operazione durata tre ore, in anestesia generale. Il rene sinistro è stato completamente asportato: oggi Patrizia vive solo con il rene destro, che funziona benissimo.

Patrizia Pellegrino è rimasta in ospedale tre giorni prima di poter rientrare a casa. Al momento è in convalescenza anche se ha dei forti dolori e tanta paura per il futuro. Patrizia ha ammesso che soprattutto sul piano psicologico non è facile combattere questa battaglia:

“Ho una paura pazzesca che possa ricapitarmi. Mi sveglio la notte, almeno tre o quattro volte, con la tachicardia per il panico. Ho ricominciato a prendere i tranquillanti per dormire ma faccio molta fatica. Non riesco ad accettare che il mio corpo mi abbia potuto fare questo. Poi è capitato tutto in un momento in cui ero già giù di morale per il Covid”

Proprio a causa della pandemia Patrizia Pellegrino non ha potuto contare sul sostegno di alcun famigliare in ospedale. Per fortuna nella sua stanza c’era però un’altra signora con la quale ha subito fatto amicizia. Oggi che è tornata a casa Patrizia è supportata dai tre figli Tommaso, Arianna e Gregory.

Ma Patrizia Pellegrino può contare pure sul compagno Giampaolo, il manager assicurativo al quale è legata dal 2015, e sulla sua migliore amica, la soubrette Milena Miconi.

Per info email: antonellalatilla@gmail.com instagram: cheloidea21

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Altro in News

Post Popolari

Scelti per voi

To Top