Connect with us
Pellegrino a domenica live

Televisione

Patrizia Pellegrino, asportazione rene: confessione e reazione della d’Urso

La showgirl 58enne racconta l’operazione con cui le è stato asportato l’organo

Patrizia Pellegrino, nel salotto di Domenica Live, ha parlato dell’operazione a cui si è dovuta sottoporre nei giorni scorsi, quando è finita sotto i ferri con urgenza. Tutto ha avuto inizio quando le è stato diagnosticato un tumore al rene. Inevitabile, viste le condizioni dell’organo, la rimozione. A causa dell’intervento la showgirl si sta sottoponendo a tutte le cure necessarie, oltre a dover mantenere un regime alimentare particolare, ossia una dieta ipocalorica che esclude dolci e alcolici.

L’operazione le ha lasciato una cicatrice di sei centimetri. C’è poi la cicatrice più profonda, quella psicologica. Patrizia infatti, da quando ha subito l’asportazione del rene, soffre di incubi. Per questo sta seguendo una terapia, accompagnata da uno specialista. Con Barbara d’Urso ha parlato di questo e molto altro.

Che qualcosa non andasse lo ho capito quando ho trovato del sangue nelle urine”, ha spiegato l’attrice 58enne, che ha però ragionato affermando che tale spavento è stato salvifico in quanto le ha fatto capire subito che c’era da agire. Poi la diagnosi drammatica: “Un tumore al rene di 3 o 4 centimetri”. Il personale medico l’ha informata che bisognava procedere con prontezza e che non c’era tempo da perdere.

Patrizia ha deciso di non nascondere nulla ai suoi familiari più stretti, compresi tutti e tre i suoi figli: “Mamma è circoscritto, posso farcela bene”, le parole rivolte alla madre. “L’ho anche detto subito ai miei tre figli: ‘Ragazzi, ho un tumore’. So che tu Barbara non mi apprezzerai per questo, ma ho deciso così”, ha proseguito la Pellegrino. La d’Urso ha avuto una reazione. In realtà non è che non ha apprezzato la scelta della showgirl. Semplicemente ha dichiarato che lei non avrebbe avuto l’eroismo di informare subito i propri frutti d’amore: “Non so se avrei avuto il coraggio di chiamare i miei figli al telefono e di dirgli: ‘Ho un tumore’, che coraggio che hai avuto”.

Dopo aver fatto sapere a tutti i suoi affetti del tumore e della conseguente rimozione dell’organo, la Pellegrino il 9 febbraio ha subito l’intervento. “Il 9 mi hanno tolto un rene, il 12 ero a casa”. Infine ha sottolineato che l’asportazione è stata necessaria poiché il cancro era in uno stadio troppo avanzato per essere curato con altri rimedi.

Patrizia Pellegrino, figli e amori

Patrizia Pellegrino ha tre figli: Tommaso e Arianna, avuti dall’ex marito Pietro Antisari Vittori, e Gregory, adottato in Russia, la cui storia è documentata nel libro autobiografico Per avere Gregory. Il 28 maggio 2005 si è sposata con l’imprenditore Stefano Todini, da cui però si è separata nel 2013.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Altro in Televisione

Post Popolari

Scelti per voi

To Top