Connect with us

Le Iene

Paola Di Benedetto in lacrime: ‘vittima’ de Le Iene, ‘Marco Carta bis’

paola di benedetto ienePaola Di Benedetto scoppia in lacrime: ‘vittima’ de Le Iene che organizzano un ‘Marco Carta bis’

Altra vittima de Le Iene: stavolta è stato il turno di Paola Di Benedetto. L’ex Madre Natura di Ciao Darwin è stata il bersaglio di uno scherzo che l’ha fatta finire in lacrime. Nella fattispecie, il programma di Italia 1 ha organizzato un ‘Marco Carta bis’ in salsa ‘Di Benedetto’. Come? La ragazza si è recata in un negozio di abbigliamento a Rimini per una sponsorizzazione. Ad accompagnarla la sua manager, complice de Le Iene. Quest’ultima, mentre Paola provava i capi, trafugava della merce. Una volta uscite dal negozio, le due donne sono salite in auto e qui l’agente ha confessato il furto spiegando che da anni desiderava quegli abiti.

Lo scherzo de Le Iene

Subito Paola ha drizzato le antenne consigliando alla manager di restituire il bottino. “No, che figura”, la risposta. Le due donne si sono dirette in una villa, in cui la Di Benedetto ha sfilato per altri impegni professionali. Peccato che a un certo punto sia squillato il citofono: polizia in vista. Un finto servitore dello stato, informato dal negozio e in possesso dei filmati della videosorveglianza, ha così interrogato la showgirl, che, nel frattempo, è stata accusata dalla sua agente di essere sua complice. Incredula e adirata Paola è sbottata: “Se i livelli sono questi voglio un avvocato”. “Lei è imputata come complice e rischia da 5 a 8 mesi”, la secca replica del poliziotto fake che ha poi incalzato: “Perché se è innocente non ha denunciato il furto?”. “Perché è una persona alla quale voglio bene e lavora con me da tre anni. E speravo che le si levasse la coscienza”. A questo punto la situazione si fa pesante.

La chiamata al padre

La Di Benedetto, stremata, ha chiamato il padre, per farsi aiutare a trovare un avvocato; è ora di dare un taglio allo scherzo. L’inviato de Le Iene ha così fatto il suo ingresso nella villa e ha svelato all’ex Madre Natura il teatrino. Per lei sono arrivate le lacrime. Lacrime di sollievo. “Siete delle m…. tutti”, ha sussurrato tra l’arrabbiata e la sollevata. Nel frattempo ha richiamato papà, avvertendolo della messa in scena. “Siete veramente dei bastardi”, le parole un po’ risentite del padre. Il ‘Marco Carta bis’ è stato servito. Stavolta, però, solo per ridere. O piangere!

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Altro in Le Iene

Post Popolari

Scelti per voi

To Top