Connect with us
primo piano ornella vanoni

News

Ornella Vanoni, incidente in treno: la cantante salta la prima della Scala

Nuovi problemi di salute per la famosa artista, in questo periodo impegnata con la promozione del suo ultimo lavoro discografico

Non c’è pace per Ornella Vanoni. Dopo aver saltato la conduzione de Le Iene per alcuni problemi di salute l’interprete è stata costretta a dare buca alla Prima della Scala. L’87enne doveva fare il suo ingresso accanto al rapper Marracash ma all’ultimo è saltato tutto. A dare l’annuncio la diretta interessata su Facebook, Twitter e Instagram.

In un post la Vanoni ha spiegato che ha dovuto rinunciare all’importante evento a causa di una brutta caduta avvenuta mentre si trovava in viaggio. Ornella stava accarezzando un dolce Golden Retriever quando è caduta: un imprevisto che le ha procurato tanto dolore e che l’ha costretta al riposo assoluto.

Una Prima della Scala, tra l’altro, particolarmente attesa, visto che è la prima edizione nuovamente in presenza e con il pubblico in platea dopo le chiusure e le restrizioni del Natale 2020. Dall’agenda di Ornella Vanoni è stato depennato pure un altro evento: la presentazione a Bologna del docu-film Senza fine.

Qualche settimana fa, inoltre, Ornella Vanoni è stata costretta a rimandare la conduzione de Le Iene per via di alcuni problemi di salute che sono rimasti top secret. Al suo posto è stata chiamata Elena Santarelli, che ha commosso tutti con un monologo sulla malattia del figlio Giacomo.

Ornella Vanoni in promozione per il suo nuovo lavoro

In questo periodo Ornella Vanoni è stata impegnata con la promozione di Unica Celebration “Limited” Edition 2022, ovvero il repack del suo ultimo album Unica. L’artista ha presenziato alla Milano Music Week ed è stata ospite da Fabio Fazio a Che tempo che fa, dove ha lasciato il segno con un’intervista ironica e allo stesso tempo profonda. Una riedizione in cui in cui la cantante duetta con gli autori di quattro brani dell’album.

Ovvero: Francesco Gabbani in Un sorriso dentro al pianto, Renato Zero in Ornella si nasce, Giuliano Sangiorgi in Arcobaleno e Pacifico su Inizio. Lo scorso settembre la Vanoni è stata protagonista al Festival di Venezia dove ha presentato proprio il docufilm biografico Senza Fine, il cui titolo è tratto da una delle sue canzoni più amate.

Per info email: [email protected] instagram: cheloidea21

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Altro in News

Post Popolari

Scelti per voi

To Top