Connect with us

Musica

Ora o mai più, Scialpi contro il programma: “Ornella Vanoni mummia, ritirati”

scialpi contro ornella vanoniOra o mai più: Giovanni Scialpi contro Ornella Vanoni

Nuova polemica per Ora o mai più, il programma di Amadeus in onda su Rai Uno il sabato sera. Dopo l’affaire Amedeo Minghi, Scialpi ha pubblicamente attaccato Ornella Vanoni, Coach e Giurata della trasmissione ideata da Carlo Conti. L’artista si è scagliato sui social network contro la sua collega che, nel corso dell’ultima puntata, ha criticato il suo modo di vestire. Giovanni, infatti, si è presentato in diretta con un look piuttosto eccentrico, che non è passato inosservato. “Ti ho dato 6 perché sei vittima, vittima di un signore vestito così”, ha detto la Vanoni a Donatella Milani, concorrente che si è esibita proprio in un duetto con Giovanni. In diretta Scialpi non ha detto nulla ma a distanza di giorni ha scelto di difendersi sui social network.

Giovanni Scialpi furioso dopo la partecipazione a Ora o mai più

Su Instagram Giovanni Scialpi ha postato uno scatto con l’outfit sfoggiato nel corso della seconda puntata di Ora o mai più. Poi ha scritto: “Dedicato alla mummia Ornella Vanoni: sei troppo vecchia per capire ritirati è la cosa più giusta e etica che tu possa fare! “. Subito dopo Shalpy ha condiviso un pensiero su Twitter: “Purtroppo la demenza senile ci capiterà a tutti, il problema è che dovrebbe essere già da un po’ in casa di cura”.

Su Facebook ha invece pubblicato un lungo video: “L’esperienza è stata da non ripetere più, la prossima volta chiederò il triplo dei soldi come fanno i miei colleghi e voglio essere trattato come si deve. Se non ci fossi stato io a farli entrare nei trend topics col cacchio ci entravano. Esperienza negativa, trasmissione bruttissima. Se la prossima volta non mi danno una prima serata come si deve, mi vedrete solo nei concerti. È stato imbarazzante trovarsi lì. Autori inesistenti, perché se non riescono a tenere a bada questi quattro pallottole spuntate… tipo quella mummia della Vanoni”.

Gepostet von Shalpy – Giovanni Scialpi am Dienstag, 29. Januar 2019

Ora o mai più: Shalpy parla di Donatella Rettore e Amedeo Minghi

L’artista ha avuto da ridire pure sull’amica Donatella Rettore, anche lei Coach e Giurata di Ora o mai più: “È troppo libera e quando è così svicola in vicoli… la volgarità non le si addice. L’ho sempre considerata una diva. Ma vederla dire delle parolacce mi spiace, non sono da lei. Qui mi sembrano tutti allo sbando. Sembra che si siano bevuti o fumati qualcosa prima di andare in scena”. In più Scialpi è tornato a difendere Amedeo Minghi, attaccato da Ornella Vanoni per via del testo della celebre canzone Vattene amore: “C’è stato un sopruso di massa nei confronti di Amedeo Minghi, non si meritava quello che gli hanno detto su Trottolino Amoroso. Non si può calpestare il diritto del lavoro di una persona”.

Per info email: antonellalatilla@gmail.com instagram: cheloidea21

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Altro in Musica

Post Popolari

Scelti per voi

To Top